Creare un giardino sul terrazzo

Creare un giardino sul terrazzo può trasformare piacevolmente la vostra casa e donare un angolo di pace e relax alla vostra vita...come? Venite a scoprirlo!

Giardino sul terrazzo
Creare un giardino sul terrazzo
User Rating: 4.2 (19 votes)

Creare un giardino sul terrazzo, se ne avete la possibilità, potrebbe davvero allietarvi la vita e donarvi uno spazio dove rilassarvi dallo stress della vita quotidiana. Vi spieghiamo come allestirlo e quanto verrà a costare!

Non tutti hanno lo spazio davanti casa per creare un giardino. Molti però dispongono di un terrazzo che, con un po’ di creatività ed un minimo d’impegno, può ospitare un meraviglioso giardino sul terrazzo.

Tante persone che hanno la fortuna di possederlo lo utilizzano per appoggiare le più svariate cose, come ad esempio attrezzi per la pulizia, facendolo diventare una sorta di ripostiglio. E’ senza dubbio sprecato!

Se ben studiato, il giardino sul terrazzo può trasformarsi in un luogo di profondo relax o magari diventerà la location per serate in allegria con gli amici.

Giardino sul terrazzo, gli elementi da considerare

Il primo passo fondamentale da compiere è sicuramente fare a monte un progetto completo, in cui definire con esattezza tutti gli elementi che volete aggiungere. Anche se disponete di poco spazio sarà possibile creare un giardino sul terrazzo, ovviamente le scelta che farete per allestirlo saranno differenti ed anche il risultato non sarà lo stesso, ma non per forza peggiore.

Potrete magari anche prendere in considerazione l’idea di orientarvi verso un giardino verticale, di cui conosciamo bene i numerosi benefici o anche verso un giardino zen, se volete dare maggiore spazio all’aspetto del rilassamento e della meditazione. 

Giardino sul terrazzo

Un fattore da valutare ben presto sono le condizioni climatiche, che condizionerà moltissimo la scelta delle piante. Dovrete studiare attentamente il microclima del vostro terrazzo, soprattutto la luce. Quante ore al giorno ne disporrete? Vi è molta ombra? Rispondere a queste domande vi aiuterà a capire quali piante acquistare.

Inoltre  dovete tenere presente che spesso in uno stesso terrazzo possono coesistere più microclimi. Se una parte è più ombreggiata e magari non ha neanche un’ora di sole o se un lato è costantemente sottoposto al vento, avranno un clima totalmente diverso.

Tutto ciò non influirà solo su quali piante acquistare, ma anche sul loro posizionamento nelle varie zone del terrazzo. Dunque la progettazione di un giardino sul terrazzo non è proprio una passeggiata, quindi se vi sentite in difficoltà chiedete aiuto ad un esperto

L’elemento principale del giardino sul terrazzo sono ovviamente le piante. Innanzitutto direi di cominciare con il fare una prima sostanziale distinzione tra due categorie:

  • le piante che sopravvivono in tutte le stagioni, perenni;Giardino sul terrazzo
  • le piante stagionali.

Per compiere questa scelta dovete tener conto, si del vostro gusto personale, ma anche e soprattutto del tempo che avete da dedicare al vostro giardino sul terrazzo, del vostro pollice verde e della manutenzione che siete disposti ad effettuare con regolarità.

Sicuramente se siete principianti è meglio prendere delle piantine comunque già nate che piantare dei semi e scegliere un tipo che cresca rapidamente e facilmente, senza aver bisogno di troppe cure.

Potete spendere più o meno soldi, dipende dal budget che avete a disposizione, vi sono piante economiche ed altre più costose. La loro grandezza ovviamente va scelta in base allo spazio disponibile. Una cosa è certa, il giardino sul terrazzo aggiungerà comunque valore all’immobile. 

Non dovete mai dimenticare per le piante l’importanza del terriccio. Acquistatene uno adatto ai vegetali che avete scelto per il vostro giardino sul terrazzo. Per la maggior parte delle piante potrà andar bene lo stesso terriccio, ma sappiate che per alcune specie, come ad esempio le piante grasse, ci vorrà un terriccio differente dalle altre. Il giusto terriccio farà crescere le piante sane e rigogliose. 

Il luogo dove sembra più ovvio mettere le piante nel giardino sul terrazzo è senza dubbio il pavimento, di conseguenza c’è da scegliere i vasi da utilizzare. Ne esiste in commercio una grande varietà, hanno forme, dimensioni, colori e materiali differenti.

Dovete decidere quali siano i più adatti in base alla funzionalità, ma anche al lato estetico.giardino sul terrazzo Un elemento di cui tenere conto è il materiale ed unitamente ad esso, il drenaggio. I fori di drenaggio sono ottimi per risolvere il problema dell’acqua in eccesso.

Mettendo dei piattini sotto i vasi, si può impedire all’acqua di fuoriuscire ed andare a finire sul pavimento. I materiali più utilizzati per i contenitori sono la plastica e la terracotta, valutate bene quale sia migliore nel vostro caso.

Oltre alle piante nei vasi per terra, sarà più scenografico se aggiungete anche qualche fioriera appesa al muro e qualche specie rampicante o che magari penda dal soffitto.

Un’idea potrebbe essere di installare delle griglie in legno con delle rampicanti, per favorire la vostra privacy qualora abbiate terrazzi confinanti. Oppure valutate anche l’idea di creare un giardino d’inverno, aggiungendo una vera e propria veranda. 

Se pensate di dedicare l’intero terrazzo al verde, allora non avrete bisogno di mobilia. Giardino sul terrazzoIn caso contrario è arrivato il momento di liberare la fantasia! Se volete un posto che sia anche di svago e relax, è indispensabile arredarlo.

Aggiungendo un tavolino con due sedie, avrete già un posticino dove prendere un caffè con un’amica e scambiare due chiacchiere, la perfetta pausa caffè insomma!

Mettendo un salotto migliorerete l’aspetto del confort per il vostro momento di relax. Se addirittura dotate il giardino sul terrazzo di un bel tavolo lungo con tante sedie, potrete organizzare magnifiche serate con familiari e amici.

Per dare aspetti particolari al giardino sul terrazzo quando è buio, sbizzarritevi con il sistema d‘illuminazione. Vi sono delle luci particolari in commercio che, se ben posizionate, possono fare la differenza. Quale sarà la ciliegina sulla torta? Non c’è ombra di dubbio, un fantastico barbecue…e allora si che il vostro giardino sul terrazzo diventerà l’invidia di tutto il vicinato!

Giardino sul terrazzo

Ma quanto costa un giardino sul terrazzo?

Sono tantissimi i fattori che incidono sul costo del giardino sul terrazzo,  è praticamente impossibile fare una stima precisa. Il prezzo dipende dal tipo di piante scelte, dallo spazio a disposizione, dall’arredo, dal sistema d’illuminazione e dai più svariati accessori che vorrete aggiungere.

Gli elementi di cui si può dotare un giardino sul terrazzo sono vari, dipende tutto dal budget che avete a disposizione.

L’unica cosa da fare è chiedere più preventivi gratuiti e senza impegno alle ditte della propria zona. Essendo le aziende in concorrenza tra loro risparmiare sarà un gioco da ragazzi! La vecchia terrazza non sembrerà più la stessa e potrete godere del relax che questa vita frenetica ci sottrae quotidianamente. Cosa state aspettando?!

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.
Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti