Costruire barbecue in muratura

Cosa c'è di meglio di una serata estiva trascorsa in giardino a degustare carne alla griglia e un buon vino? Nulla! Ecco come costruire barbecue in muratura

costruire barbecue in muratura
Costruire barbecue in muratura
User Rating: 4.4 (9 votes)

costruire barbecue in muratura

Come costruire barbecue in muratura? Semplice! Basta seguire alcuni accorgimenti. Procurandosi i materiali adatti e seguendo scrupolosamente il progetto, sarà possibile ottenere un barbecue a regola d’arte spendendo poco!

 

Come costruire un barbecue in muratura, il progetto

Per poter costruire un barbecue in muratura in modo artigianale che sia funzionante ed efficiente, è necessario fare un progetto iniziale. costruire barbecue in muratura

Per prima cosa bisogna scegliere il luogo in cui sarà utilizzato, cercando di capire se lo spazio che abbiamo sia sufficiente per quello che vogliamo realizzare. Nella maggior parte dei casi, i barbecue, sono realizzati in giardino poiché, all’interno di un appartamento, occuperebbero troppo spazio, sporcherebbero eccessivamente e, soprattutto, riempirebbero la casa di puzza e fumo, rovinando mobilio e pareti.

Inoltre il barbecue è quasi sempre utilizzato per pranzi o cene all’aria aperta e, installarlo in giardino, sarebbe sicuramente la scelta migliore. Subito dopo la scelta del luogo, sarà necessario valutare se il tipo di base sulla quale il barbecue poggerà è adatta.

Se è pavimentata, sicuramente andrà bene; se invece è costituita da terreno, bisogna assicurarsi che sia di tipo denso. Molti non hanno a disposizione nel loro spazio aperto una zona pavimentata ma, a questo proposito, può essere realizzata apposta una base del genere, più sicura e stabile di una base di terreno.

Infine bisogna scegliere il tipo di combustibile che verrà utilizzato durante la cottura (può essere un barbecue a legna, elettrico, a gas o a carbonella). Oltre a queste principali considerazioni, è utile realizzare il barbecue in muratura in zone ventilate e spaziose, in modo da permettere a chi lo utilizza di muoversi liberamente senza correre il rischio di scottarsi per l’eccessiva vicinanza al barbecue.

 

Quali materiali per il barbecue in muratura?

Esistono diversi modelli di barbecue, ognuno necessita di materiali diversi per essere costruito. La lista dei prodotti utili per la costruzione del nostro barbecue in muratura è la seguente:

  •  Mattoni refrattari (ossia che resistono alle alte temperature) e non bucati. La grandezza finale del barbecue la decideremo noi, quindi anche il numero dei mattoni cambierà a seconda delle esigenze di chi lo sta costruendo. Per conoscere il numero di mattoni da acquistare, è necessario effettuare un semplice calcolo: bisogna sommare la superficie dei muretti che andranno a comporre il barbecue e dividerla per la grandezza di un singolo mattone. Il numero che si ottiene, ci rivelerà quanti mattoni dobbiamo comperare. 
  • Malta di cemento, anche in questo caso deve essere refrattaria. É molto importante ricordare questo particolare, oppure tutto il lavoro e i soldi spesi andranno persi. Se siamo a conoscenza del numero di mattoni, possiamo comunicarlo a qualcuno che sia specializzato in questo settore e ci saprà dire la quantità di malta necessaria per il nostro lavoro. Se vogliamo realizzare le fondamenta, sarà necessaria delle ghiaia, del calcestruzzo e del cemento. Invece, se si tratta di un barbecue portatile, dovranno essere acquistate 4 ruote con raggio di 5 cm e, per questioni di sicurezza, è consigliabile che 2 di queste siano dotate di freno. 
  • 2 tavelloni, uno di 50x600x720 mm (i numeri si riferiscono rispettivamente allo spessore alla larghezza e alla profondità) e un altro di 50x480x600. Il primo servirà come piano di appoggio, mentre il secondo verrà utilizzato per il fuoco.
  • 1 piastra (o lamiera) forata, che misura 40×50 cm, ci servirà, per appoggiare il combustibile necessario. 
  • 50 cm quadrati di mattonelle che preferibilmente devono essere in terracotta (materiale più resistente alle alte temperature e con uno stile adatto al tipo di oggetto che stiamo realizzando).
  • Infine 1 griglia di ferro di 520×600 mm.

costruire barbecue in muratura

Per quanto concerne gli attrezzi saranno necessari il metro, una penna o una matita, un trapano che abbia in dotazione anche l’attrezzo utilizzato per impastare, un secchio possibilmente grande, un martello, una corda che abbia una lunghezza di almeno 7 metri, un piombino, una dozzina di paletti, una livella (non ha importanza se sia elettronica o a bolla), una pala, una staggia, una cazzuola per spalmare la malta e due frattazzi (uno dei due deve essere necessariamente in legno).

Se non si è abbastanza esperti per addentrarsi nell’acquisto di questi materiali, è meglio portare con sé qualcuno di competente, oppure stilare una lista di tutto ciò che è stato appena elencato e consegnarla direttamente all’esperto che vende questo tipo di materiali.

Per trovare tutto in un solo giorno, senza dover andare da un negozio all’altro, è consigliabile dirigersi verso i grandi magazzini piuttosto che in una semplice ferramenta oppure comprare i materiali direttamente online ; è un lavoro nel quale è necessario impegnarsi già abbastanza durante la fase di costruzione, quindi è meglio cercare di abbreviare i tempi dedicati all’acquisto dei materiali.

costruire barbecue in muratura

Come costruire il barbecue in muratura, il procedimento

Una volta acquistato tutto il necessario ed essersi assicurati che in casa ci siano gli attrezzi giusti, si può passare alla fase di costruzione. Se si tratta di un barbecue portatile, dovranno essere montate le 4 ruote; se invece se ne vuole realizzare uno fisso, bisogna scavare le fondamenta. costruire barbecue in muratura

Bisogna costruire tre muri paralleli che dovranno avere una profondità di 60 cm e un’altezza di 90 cm. Ce ne sarà poi uno posto posteriormente che dovrà essere alto 150 cm e con una lunghezza di 120 cm. Quest’ultimo sarà costituito dal tavellone e rivestito con i mattoni che abbiamo acquistato in precedenza.

Per quanto concerne il piano utilizzato per lavorare, sarà costituito da un altro tavellone ma, in questo caso, lo rivestiremo con le mattonelle in terracotta. I paletti acquistati in precedenza serviranno, insieme alla corda, a delimitare l’area dove andranno scavate le fondamenta in modo che, nel caso dovessimo interrompere i lavori, la zona non diventi pericolosa.

Con la pala bisogna realizzare le fondamenta e, una volta arrivati alla profondità necessaria, dovrà essere versato il calcestruzzo che sarà composto da cemento, acqua, sabbia e ghiaia acquistati in precedenza (le proporziona da rispettare scrupolosamente sono rispettivamente 1-1-2-4). Bisognerà rendere poi il getto omogeneo in tutti i punti e livellarlo con livella e al frattazzo.

costruire barbecue in muraturaPer poter essere certi che le fondamenta siano asciutte, è necessario attendere 2 giorni. Il passo successivo è la costruzione dei muretti. Dobbiamo prima di tutto impastare la malta utilizzando il trapano, aggiungendo acqua e provando ad eliminare tutti i grumi. Per poter costruire i muretti, partendo da quello frontale, bisogna prima realizzare una fila e, raggiunta la lunghezza desiderata, costruire sopra le altre file fino a raggiungere la giusta altezza.

Utilizzando il piombino, dobbiamo controllare che il muro sia in linea con il terreno. Una volta realizzato il vano di 3 muretti paralleli (due dei quali conterranno il piano da lavoro e gli altri due la griglia) e uno di fondo, tra le pareti che conterranno la griglia, bisogna costruire altri 2 muretti vicini, ognuno dall’altezza di 45 cm e fissarci il tavellone (quello piccolo).

Ad un’altezza di 35 cm da quest’ultimo, sarà fissata la griglia. Tra gli altri due muretti, sarà necessario fissare l’altro tavellone (quello grande), che farà da piano da lavoro. Nello spazio sottostante, potrà essere depositato il combustibile. Dopo aver posizionato il tavellone, rivestitelo con le mattonelle in terracotta usando le crocette di plastica (per poterle correttamente distanziare) e posizionate il piano forato su piano del fuoco.

Se si vuole aggiungere come tocco finale una cappa per barbecue, dovranno essere acquistati altri mattoni che saranno uniti per mezzo della malta. La larghezza della bocca della cappa, è sempre in rapporti con la lunghezza del collo. Se, ad esempio, la canna ha una lunghezza di 1,3 metri il perimetro della bocca sarà di 25×25, il rapporto su cui basarsi è sempre questo.

costruire barbecue in muratura

 

Quanto costa costruire un barbecue in muratura?costruire barbecue in muratura

Considerando tutti i materiali elencati, un barbecue fai da te ci costerà 300-330 euro. La metà di questa somma sarà utilizzata per i mattoni, per le mattonelle saranno spesi circa 20 euro (dipende molto dalla qualità del prodotto), 25 euro per la griglia utilizzata per la cottura, 20 € per la piastra come anche per i due tavelloni e circa 50 euro per la malta.

Costruire un barbecue in muratura non è poi così difficile, ma il consiglio è di cimentarsi in questo tipo di operazione solo nel caso in cui ci sia un minimo di esperienza in materia. In caso contrario, per ottenere un lavoro ottimale è preferibile richiedere più preventivi alle aziende di piccoli lavori edili e scegliere la migliore offerta, così il risparmio è assicurato!

Se poi si preferisse una sorta di soluzione chiavi in mano è sempre possibile acquistare il proprio barbecue in muratura direttamente su internet: alcuni nostri utenti lo hanno fatto e, nel complesso, sono rimasti soddisfatti. Ecco i barbecue in muratura pronti che ci sono stati segnalati:

barbecue in muratura laredo tucson

Barbecue in muratura Laredo/Tucson
Di dimensioni contenute e alimentato a carbonella, sembra svolga egregiamente il proprio dovere.

 

barbecue in muratura cayman

Barbecue in muratura Cayman
Dal peso di 265 Kg questo barbecue a carbonella è un’ottima alternativa a una soluzione basata sul “fai da te”. Una nostra utente di Olbia ci ha raccontato che, grazie a questo barbecue, è riuscita a organizzare cene per i suoi amici per tutta l’estate.

barbecue in muratura martinica
Barbecue in muratura Martinica
Più voluminoso rispetto ai due precedenti ha un peso di 350 Kg e dispone di un comodo ripiano. Anche questo barbecue funziona a carbonella e può essere comodamente reacapitato a casa vostra.

 

 

Costruire barbecue in muratura: alcune idee

Come abbiamo visto costruire un barbecue in muratura, da un punto di vista tecnico, è relativamente semplice ed economico. Tuttavia, che tu lo voglia costruire da solo o inserirlo in un più ampio progetto di ristrutturazione della tua casa da affidare ad un’impresa, potresti aver bisogno di un po’ d’ispirazione sul possibile design del tuo futuro barbecue. Ecco allora per te alcune immagini di bellissimi barbecue in muratura da cui poter prendere spunto per poter allestire, magari con l’aggiunta di un gazebo o di un patio, una vera e propria oasi di relax nel tuo giardino. Qui potrai trascorrere momenti piacevoli, in compagnia di amici e parenti, gustando indimenticabili grigliate.

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

 

barbecue in muraturabarbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muratura

barbecue in muraturabarbecue in muratura

barbecue in muraturabarbecue in muratura

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

Tags:
OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti