Condizionatori Daikin: quale scegliere?

I condizionatori Daikin da sempre associano ottima qualità a un prezzo accessibile. Scopriamo insieme quale scegliere!

condizionatori daikin quale scegliere
Condizionatori Daikin: quale scegliere?
User Rating: 4.9 (2 votes)

Condizionatori Daikin: quale scegliere? Le caratteristiche di questa tipologia e marca di condizionatori possono essere differenti l’una dall’altra: ed è per questo motivo che, pur apprezzando sempre in linea di massima questi condizionatori, è bene essere consapevoli delle possibili differenze tra i modelli, costi e caratteristiche, per effettuare la scelta più giusta e adeguata alle proprie esigenze ed alle proprie necessità.

 

 

Condizionatori Daikin: le origini del marchio

Il marchio Daikin è un brand di elevata efficienza, qualità e garanzia. Sono in tanti, oggi, a scegliere un prodotto che provenga proprio dagli studi, dalle idee e dalle continue innovazioni tecnologiche – e dalle possibilità di innovazione – dellla Daikin. Un marchio in grado di proporre ad una clientela sempre più esigente ed anche sempre più informata, dei prodotti di alto livello qualitativo, anche per quel che riguarda le proposte di climatizzazione inerenti all’aspetto del consumo.

Infatti, nella ricerca di soluzioni di climatizzazione intelligente, non si deve e non si può andare a prendere in considerazione il solo effettivo aspetto che riguarda la necessità di raffrescamento di un ambiente, ma è invece importante anche fare una giusta ed effettiva valutazione sui consumi che si potrebbero avere. E proprio per quel che riguarda i consumi, ricordiamo che i prodotti Daikin si possono posizionare nella classe energetica più elevata dal punto di vista qualitativo rispetto  tutto ciò che in genere è proposto dal mercato.

Da anni operante nel settore della climatizzazione con successo, Daikin Industries Ltd. è una azienda multinazionale giapponese che ad oggi si è posizionata come leader mondiale nei sistemi di climatizzazione. Essa è un’azienda che da oltre novanta anni può riscuotere un grande successo, sia per quel che riguarda i prodotti fissi, sia per quel che riguarda le soluzioni di raffrescamento all’interno di negozi, locali commerciali e industriali.

La data di nascita di questa multinazionale si colloca nel 1924. Nel corso di questi anni, essa è riuscita a raggiungere un successo davvero unico ed importante nel suo genere, con la sua presenza in 135 nazioni: la Daikin è inoltre in grado di garantire lavoro per circa 40.000 persone, che contribuiscono a renderla una azienda viva dal punto di vista commerciale.

condizionatore monosplit daikin

 

Condizionatori Daikin: le caratteristiche

Quando si parla di caratteristiche dei condizionatori di questo marchio, non si può certo non pensare e non fare riferimento anche alla vera e propria filosofia dell’azienda. Che non è solo interessata ad offrire ai suoi clienti soluzioni sempre efficaci e propositive, intelligenti e uniche per quel che riguarda la climatizzazione, ma anche la continua ricerca di miglioramento di una tecnologia che vuole sempre essere all’avanguardia nel settore.

Non è un caso, infatti, che nell’ambito della climatizzazione, la Daikin sia una delle più interessanti, una delle migliori soluzioni a cui si fa riferimento. Quindi, la filosofia e la politica aziendale di questa azienda rappresentano la capacità di mettersi al servizio dell’uomo e soprattutto al servizio del suo benessere, per mezzo di prodotti – ed in tal caso, quindi, di condizionatori – che presentino le seguenti caratteristiche:

  • Semplicità di utilizzo, in quanto il condizionatore Daikin ha una formulazione molto semplice d’uso e rende così possibile la fruibilità di ogni suo possibile prodotto, anche da parte di persone anziane e con poca dimestichezza con la tecnologia;
  • Funzionalità del prodotto, che garantisce così un elevato comfort ambientale in tutti gli ambienti, ovvero sia in casa che in ufficio;
  • Basso impatto ambientale, così da rendere possibile da un lato il massimo funzionamento del condizionatore e dall’altro anche il rispetto effettivo delle esigenze relative ai consumi e per far sì che il risparmio sia davvero una possibilità anche dal punto di vista prettamente ambientale ed energetico, oltre che chiaramente dal punto di vista economico.

 

Condizionatori Daikin: le tipologie

Vi sono quindi svariate tipologie di questi prodotti, in grado così di rispondere a tutte le possibili esigenze e necessità anche dei clienti più esigenti. Non dobbiamo infatti dimenticare che la platea di persone che usufruiscono di condizionatori è molto ampia e che uno dei punti di forza di questa azienda consiste proprio nell’andare alla ricerca di continue evoluzioni dei suoi prodotti, per rispondere in maniera sistematica a tutti.

 

condizionatore daikin emura

I condizionatori Daikin presentano delle differenze di caratteristiche, poi, anche per quel che riguarda il tipo di cliente a cui si fa riferimento. In commercio, infatti, vi sono prodotti di tipo:

  • Commerciale, ovvero adatti ad una determinata clientela, che è quella che fa riferimento a negozi e locali commerciali;
  • Industriale, pertanto adatti a locali industriali come ad esempio le fabbriche;
  • Residenziale, quindi condizionatori adatti per il raffrescamento dell’ambiente domestico.

Va da sé che queste tipologie differenti possono anche proporre delle differenze di prezzo, oltre che di potenza del prodotto stesso.

 

Condizionatori Daikin: i prezzi di riferimento

Il costo di un condizionatore Daikin varia, come è facile immaginare, in funzione di alcune specifiche, caratteristiche e necessità. Infatti, è chiaro che se si chiede un prodotto con elevatissima efficienza energetica e quindi anche ad alto potere, non è poi così difficile che il prezzo vada ad essere decisamente più alto rispetto ad un condizionatore meno efficiente.

Lo stesso vale per le differenze tra prodotti per uso commerciale e prodotti per uso abitativo e residenziale: possiamo dire, comunque, che in merito alle esigenze di un prodotto utilizzato per scopo residenziale, il prezzo di riferimento può variare da circa 500,00 € per un classico Inverter senza troppe pretese – ma che comunque fa molto bene il suo lavoro – a circa 3.000,00 € per un prodotto di qualità ed efficienza senza alcun paragone. Molto dipende anche dal tipo di modello, oltre che dal potere di raffrescamento che esso propone e, chiaramente, anche dalla classe energetica a cui si fa riferimento.

 

Condizionatori Daikin: i migliori modelli

Definire qual sia il migliore modello in assoluto per quel che riguarda le innumerevoli proposte intelligenti ed interessanti che abbiamo in merito ai condizionatori Daikin non è così semplice, senza fare delle valutazioni ben precise su modelli e prodotti.

Possiamo però dire che tra i modelli di riferimento, spiccano:

  • Climatizzatore Daikin RXB35C: dal costo accessibile, è un prodotto in grado di raffreddare e riscaldare un ambiente di 25 mq.
  • Climatizzatore Daikin FTXM25M: questo modello unisce design a prestazioni davvero eccezionali.

 

Condizionatori Daikin: come sceglierli

La scelta del giusto condizionatore Daikin deve essere effettuata facendo delle valutazioni preventive che riguardano, nello specifico, alcuni punti, tra cui:

  • Classe energetica del prodotto: più alta è, più efficace sarà il risparmio energetico ma anche quello che si ha in termini di denaro;
  • Efficienza di riscaldamento e di raffrescamento;
  • Presenza di funzioni aggiuntive, come ad esempio l’opzione Follow Me e la Modalità Sleep;
  • Rapporto adeguato tra qualità e prezzo.

 

Condizionatori Daikin: come risparmiare

Proprio in merito al prezzo, è possibile risparmiare con l’acquisto di un prodotto del genere? La risposta è sì: anche con un prodotto di alto livello qualitativo – e quindi che si potrebbe presentare con un costo non particolarmente basso – si può risparmiare, facendo più valutazioni sui costi e andando alla ricerca di più preventivi in merito.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti