Come sturare un water intasato

Come sturare un water intasato? Esistono molti modi e noi ti spieghiamo i più efficienti. Segui i nostri consigli e non te ne pentirai.

come sturare un water intasato
Come sturare un water intasato
User Rating: 0 (0 votes)

Prima o poi capita a tutti di ritrovarsi con il water intasato, un problema che crea panico e confusione, specialmente perché non si hanno gli strumenti o le conoscenze per ripararlo. Prima di lasciarsi prendere dal panico e contattare l’idraulico di fiducia, potete provare ad aggiustarlo da soli con alcuni semplici strumenti creati appositamente per aiutarvi in queste imbarazzanti situazioni.

 

water intasatoVi sono tantissimi prodotti per sturare un water intasato, alcuni come il furetto flessibile e lo sturalavandini sono facili da reperire e non presentano particolari difficoltà nell’utilizzo. Ma se volete trovare una soluzione più professionale al problema potete acquistare degli sturalavandini a pressione, a pompa o ad aria compressa; strumenti che garantiscono una pulizia profonda degli scarichi e riducono notevolmente la possibilità di ritrovarsi con un water intasato.

La soluzione più semplice, ma sicuramente meno efficace e duratura, è quella di versare dei prodotti sgorganti nel water; questo metodo può certamente risolvere nell’immediato il problema ma provocherete un deterioramento progressivo delle tubature e il guasto potrebbe ripresentarsi anche dopo pochi giorni. In base all’entità dell’ostruzione sono in vendita tantissimi prodotti che hanno prezzi molto contenuti e sono semplici e pratici da usare.

 

 

Come liberare gli scarichi con il furetto flessibile

Per sturare un wc intasato uno degli strumenti più semplici e pratici da utilizzare è il furetto flessibile, uno sturalavandini utile per sbloccare water, lavandini, vasche e docce. Il furetto flessibile è composto da un lungo filo nero in acciaio e carbonio molto elastico, facile da usare grazie alla presenza di un manico ergonomico in plastica.

Il furetto flessibile può essere inserito in qualsiasi lavandino o doccia senza dover rimuovere i tappi di scarico. Ad una delle estremità è presente un piccolo sturalavandini definito “Turbo Snake“, un sistema intelligente che cattura e rimuove ogni tipo di ostruzione. La flessibilità del filo e il sistema “Turbo Snake” vi consentono di sbloccare in un attimo qualsiasi tipo di scarico.

Per liberare i vostri scarichi vi basteranno pochi secondi: inserite il furetto flessibile nello scarico, tenendo una delle estremità con il manico e attorcigliate il filo fino a quando non eliminerete ogni capello o altro residuo che causa l’ostruzione. In seguito, riavvolgete il furetto flessibile e ripulitelo con dell’acqua calda. Questo strumento è utilissimo per sbloccare la doccia o la vasca da bagno, raccogliendo in un attimo tutti i capelli depositati.

 

Lo stura tubature a pressione PANGO

Per sturare un wc intasato o qualsiasi scarico del bagno o della cucina si può usare uno stura tubature a pressione. Questo strumento sfrutta la pressione dell’aria per eliminare qualsiasi tipo di ostruzione da ogni tubatura. Lo stura tubature Pango si presenta come una piccola pistola in plastica con un corpo cilindrico e delle ventose da applicare direttamente sul tappo di scarico.

Il modello Pango dispone di ben 3 ventose in gomma per adattarsi a qualsiasi tipo di tubatura. Per sbloccare le tubature bisogna applicare all’estremità della pistola la ventosa della misura più adatta, tirare il pistone all’estremità del manico e premere il pulsante per consentire alla pressione di eliminare l’ostruzione.

Se lo scarico è molto intasato, bisogna ripetere l’operazione due o tre volte. La pressione dell’aria e la ventosa evitano la fuoriuscita di qualsiasi liquido e risolvono il problema in pochi attimi. Lo sturalavandini Pango è uno strumento compatto e solido, interamente realizzato in plastica dura, da usare anche senza rimuovere il tappo di scarico e per riutilizzarlo vi basterà lavarlo sotto l’acqua corrente.

 

Lo stura tubi ad aria compressa Waterful Blu

Per sbloccare scarichi e tubi particolarmente intasati si può utilizzare lo stura tubi ad aria compressa Waterful. Questo particolare strumento sfruttando l’intensità del getto di aria sotto pressione riesce a liberare ogni tipo di ostruzione.

Lo stura tubi ad aria compressa Waterful si presenta come una pistola con impugnatura e grilletto ed un tubo a cui è collegato un inserto in gomma. Per adattarsi ad ogni tipo di scarico Waterful dispone di quattro inserti intercambiabili di diverse misure: due inserti per sturare i lavelli di 5,2 cm e 0,63 cm, un inserto per le tubature della vasca di 11,3 cm e uno speciale delle dimensioni di 20 cm per liberare il water.

Lo sturalavandini manuale si utilizza premendo il grilletto e tirando la pompa per immettere l’aria compressa, in questo modo il getto d’aria e la tenuta perfetta dell’inserto sturano lo scarico in pochi secondi. La pistola Waterful è interamente realizzata in plastica dura di colore blu con un’impugnatura ergonomica molto comoda e maneggevole.

 

Lo sturalavandini a pompa Doctor Drain

Lo sturalavandini a pompa Doctor Drain ha un design che riprende le classiche forme di una pompa per bicicletta, l’unica differenza è la presenza di una ventosa nella parte finale. Questo comodo e pratico sturalavandini prodotto dall’azienda Am-Tech è composto da un cilindro centrale, una pratica maniglia e una ventosa in gomma.

Per liberare wc e lavandini, lo sturalavandini a pompa Doctor Drain deve essere applicato sul tappo di scarico, avendo cura di far aderire perfettamente la ventosa e poi tirare la maniglia per aspirare l’aria ed eliminare l’ostruzione.

Lo sturalavandini di Am-Tech dispone di due ventose intercambiabili per poterlo usare per sturare diverse tipologie di tubi. E’ uno strumento molto robusto e solido, facile da usare e ottimo per eliminare immediatamente qualsiasi ostruzione.

 

Il classico sturatore della Ridap2

Se non volete spendere troppi soldi e volete avere sempre a disposizione uno strumento sicuro e affidabile, lo sturatore della Ridap2 è l’oggetto più semplice e utile da usare per sturare il wc.

Questo sturatore è composto semplicemente da un manico in legno e da una ventosa di diametro di 12 cm in plastica flessibile. Per usarlo basterà applicarlo sullo scarico, far riempire lo scarico fino a quando la ventosa non sarà completamente immersa nell’acqua, spingere con il manico e tirare.

La facilità di utilizzo e il prezzo contenuto rendono questo sturatore ottimo per eliminare piccoli ingorghi, ma nel caso di ostruzioni più complesse è opportuno utilizzare gli sturalavandini a pompa, a pressione o a aria compressa.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti