Come si montano i bastoni per tende

Come si montano i bastoni per tende: consigli e suggerimenti utili per l'installazione delle vostre tende nuove.

Una guida su come si montano i bastoni per tende.
Come si montano i bastoni per tende
User Rating: 5 (1 votes)

Vero e proprio complemento d’arredo in una casa ma non solo, le tende rappresentano un elemento indispensabile all’interno di un ambiente, non solo per la loro utilità e per la funzionalità, ma anche per l’eleganza che esse permettono di avere in un appartamento. Ma come si montano i bastoni per tende? Quali sono le giuste fasi e cosa serve per fare un lavoro efficace ma anche gradevole? Vediamo insieme come installare i bastoni per tende ed a chi rivolgersi in caso di difficoltà.

 

 

Montare bastoni per tende: cosa serve?

Al giorno d’oggi le tende vengono viste come un elemento di arredo: non a caso, infatti, spesso esse vengono scelte e posizionate all’interno delle stanze di una casa a seconda delle tipologie e principalmente in funzione degli stili con cui si vanno a sposare.

A cosa servono le tende? Esse vengono utilizzate sia per scopi funzionali, sia per obiettivi estetici: per quel che riguarda lo scopo della funzionalità, pensiamo al fatto che esse permettono di controllare l’ingresso della luce in casa e restituiscono maggiore privacy; dal punto di vista estetico, possiamo sbizzarrirci con colori e tessuti per richiamare i nostri gusti e le nostre propensioni estetiche ma anche per affermare maggiormente lo stile della casa. Spesso, però, specialmente quando si è alle prime armi, si rischia di commettere qualche errore che riguarda sia la scelta del tipo di tenda, sia il montaggio vero e proprio dei bastoni. Non dimentichiamo, infatti, che anche il bastone che andremo a posizionare ha la sua importanza, e che allo stesso modo è fondamentale scegliere quello giusto.

Ma come si montano i bastoni per tende e cosa serve? Quali sono gli strumenti utili al montaggio?

Tra gli strumenti che non possono mancare ricordiamo:

  • Il metro, utile per prendere bene le misure e per capire come montare il bastone nella maniera più adeguata.
  • La livella, uno strumento molto importante perché consente di evitare che vi possano essere sbavature nel posizionamento del bastone e fa sì che quest’ultimo venga messo dritto e parallelo alla parete.
  • Un trapano, per effettuare i buchi sulla parete.
  • Eventuale avvitatore, per fissare le viti al muro.
  • Viti e tasselli.
  • Il bastone per le tende che abbiamo previsto di posizionare.

 

Prendere bene le misure è fondamentale per montare dei bastoni per tende.

 

Come si montano i bastoni per tende: le fasi

Oltre agli strumenti necessari per un corretto montaggio dei bastoni per le tende, è bene anche sapere esattamente come effettuare il lavoro in maniera che sia più precisa possibile. Quali sono, quindi, le giuste fasi per eseguire il montaggio dei bastoni?

Prima di tutto, bisogna prendere le misure: metro e matita alla mano, è importante prendere le giuste misure per capire come muoversi e come poter montare il bastone e le tende. In linea di massima, è bene sapere che in genere si deve considerare come minimo una misura di 10 centimetri su ogni dei lati della finestra, per avere più spazio in fase di montaggio.

In seguito, si devono fissare le staffe e le viti alle pareti, e questo procedimento va fatto con l’ausilio del trapano, uno strumento che faciliterà molto l’azione di fissaggio delle viti in seguito, in quanto predispone i buchi alle pareti necessari per fissare le staffe. In questa fase occorre prestare molta attenzione sia alle misure che alla precisione, e pertanto è bene utilizzare una livella ed un righello che permetteranno di evitare imprecisioni o sbavature.

Un’altra fase di fissaggio dei bastoni per tende è quella che consente di fissare i supporti per le tende, che vanno posizionati con l’ausilio di tasselli e viti: in questa fase occorre sapere che è bene considerare una distanza di almeno cinque centimetri dal soffitto perché è necessario avere spazio a sufficienza per il montaggio del bastone. Infine, si posizionano le tende: fase finale, che serve anche come verifica per considerare la presenza di eventuali errori.

 

Posizionare bastoni per tende: a chi rivolgersi?

Le fasi che abbiamo considerato sono molto utili da seguire per chi intende effettuare questo tipo di lavoro in casa in autonomia: una scelta sicuramente non difficile, specialmente per coloro che hanno già una certa dimestichezza con il lavoro del fai da te e che sono appassionati di artigianato e bricolage.

Tuttavia, non tutti hanno questa predisposizione e può essere utile sapere che esistono dei servizi appositi che permettono di far posizionare bastoni per tende da persone esperte e preparate nel settore; questo permette di evitare sia sbavature o errori, sia di impelagarsi in operazioni che non a tutti possono risultare semplici.

Rimane però irrisolta la domanda: a chi rivolgersi per il posizionamento e l’installazione dei bastoni per tende?

Per ottimizzare al meglio questa operazione, è bene considerare l’importanza di rivolgersi a persone qualificate ed esperte nel settore, veri e propri professionisti come ad esempio un esperto tappezziere o un tendaggista specializzato. Una risorsa del genere può avere un costo maggiore rispetto alla scelta del fai da te, ma i vantaggi sono tanti, sia in fatto di precisione del lavoro, sia per quel che riguarda la possibilità di ottenere consigli e suggerimenti sull’ottimizzazione dell’arredamento in casa.

Un metodo alternativo consiste invece nel considerare la possibilità di rivolgersi ad un negozio di fai da te e bricolage: all’interno di queste grosse catene si possono infatti individuare facilmente persone specializzate anche nel montaggio e nella installazione di bastoni per tende e di tendaggi.

Infine, ci si può rivolgere anche a qualcuno su Internet, ottenendo dei vantaggi esclusivi proprio dalla rete: online, infatti, è possibile trovare delle offerte e delle proposte che consentono di ottenere il massimo della qualità del lavoro, a prezzi sicuramente più vantaggiosi. Inoltre, facendo delle ricerche su Internet si può anche avere la garanzia di valutare comodamente da casa il lavoro e le capacità del professionista, anche grazie alla presenza delle recensioni da parte di utenti che hanno già usufruito di quel servizio. Infine, il comodo, vecchio e affidabile passaparola: chiedendo ad amici o parenti è facile individuare un professionista o un tappezziere che possa occuparsi del lavoro che più ci interessa.

 

Bastoni per tende montati con il fai da te.

 

Installare bastoni per tende: come risparmiare?

Se si mastica un po’ di fai da te in casa, la scelta di installare i bastoni per le tende è un gioco da ragazzi: seguendo i giusti accorgimenti, si possono anche evitare errori comuni che talvolta rischierebbero di essere un problema dal punto di vista estetico e funzionale.

Se però si intende chiedere l’aiuto di un professionista, è bene sapere che richiedendo preventivi online si possono ottenere molti vantaggi, soprattutto dal punto di vista economico: servendosi della rete, quindi, possiamo sia individuare facilmente il giusto professionista anche in termini di rapporto qualità prezzo.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti