Come scegliere un boiler elettrico?

Come scegliere un boiler elettrico? Una guida ai migliori marchi di scaldabagni elettrici sul mercato, con suggerimenti per risparmiare.

Una guida su come scegliere un boiler elettrico.
Come scegliere un boiler elettrico?
User Rating: 5 (2 votes)

 

Boiler elettrico: a cosa serve e quali sono i suoi punti di forza? Tutto quello che bisogna sapere sul prodotto partendo dall’analisi di una lista dei migliori marchi attualmente disponibili in commercio. Caratteristiche, punti di forza e qualità dei boiler elettrici ma non solo. Ecco come fare per risparmiare sul prezzo finale riuscendo ad acquistare sempre e comunque il meglio.

 

Le caratteristiche di un boiler elettrico di qualità

Comprare un boiler elettrico vuol dire investire i propri soldi in un elettrodomestico destinato a soddisfare quelli che sono i bisogni della casa. La spesa, dunque, non deve essere conveniente solo in termini di costi ma deve riuscire, anche a livello qualitativo, a soddisfare le esigenze del compratore. È ovvio infatti che le esigenze di una famiglia sono diverse, per esempio, di quelle di una persona che vive da sola (e quindi consuma meno).

In qualsiasi caso, però, ci sono delle caratteristiche tecniche e pratiche che non bisognerebbe mai sottovalutare. Acquistare un boiler elettrico efficiente, infatti, conviene a tutti (famiglie numerose e non solo). Ma cosa rende un boiler elettrico più valido degli altri? Prima di tutto, proprio come già anticipato sopra, dovrà essere in grado di soddisfare i bisogni della famiglia.

In commercio ci sono boiler con capacità diverse (dai più piccoli di 10/30 litri a quelli più grandi che possono andare dai 50 ai 200 litri). Più sarà grande il boiler elettrico e più ovviamente si alzerà il suo prezzo. Ad influenzare la cifra di acquisto sarà ovviamente anche il sistema di funzionamento del boiler. Solitamente, infatti, i boiler elettrici a basso consumo costano di più dei modelli più vecchi. In questo caso, però, investire di più inizialmente vi permetterà di risparmiare poi sui costi della bolletta.

Efficienza energetica vuol dire non solo rispetto per l’ambiente ma anche un ritorno economico grazie all’abbattimento della spesa destinata alle utenze. Un altro aspetto di cui bisogna tenere conto è, infine, lo spazio che avete a vostra disposizione. Se il vostro boiler elettrico dovrà essere installato, per esempio, in una stanza isolata e poco trafficata (e quindi sarà anche poco visibile) non dovrete preoccuparvi troppo di dimensioni, rumore, aspetto estetico etc. Al contrario, invece, investire in un boiler che non sia troppo ingombrante o rumoroso sarà una priorità.

Un boiler elettrico per uso domestico.

 

Come scegliere un boiler elettrico

Una volta chiariti quelli che sono punti di forza e caratteristiche imprescindibili che un boiler elettrico di qualità deve avere, dovrebbe essere facile capire come muoversi prima dell’acquisto. Avete bisogno di acqua calda costantemente? Siete interessati a ridurre i costi della bolletta e ad elettrodomestici a basso impatto ambientale? Cercate solo un boiler piccolo a cui ricorrere in caso di emergenza oppure sono maggiori i vostri bisogni?

È a domande come queste che dovete prima cercare di rispondere quando e se deciderete di comprare un boiler elettrico da installare a casa vostra. Nel farlo, ovviamente, dovrete cercare di andare incontro ai vostri bisogni pratici ed economici ma sempre in modo razionale e intelligente (ovvero analizzando pro e contro di ogni scelta).

 

Le migliori marche di boiler elettrici

Qualità e convenienza sono delle caratteristiche che non bisognerebbe spesso dare per scontate. L’offerta di elettrodomestici e di prodotti della casa, infatti, è oggi così ampia e variegata che a volte riuscire ad orientarsi non è sempre così facile come si pensa. Un’idea per non sbagliare e per evitare acquisti avventati, dunque, potrebbe essere quella di affidarsi a case di produzione che sono riuscite negli anni a soddisfare sempre esigenze e aspettative dei propri clienti.

Tra questi, nello specifico, meritano sicuramente di essere citati aziende leader come Ariston, Aeg, Ferroli, Beretta e Baxi, che con i loro prodotti per la casa sono stati in grado di conquistare un’ampia fetta di mercato. Se siete intenzionati a comprare un boiler elettrico, dunque, potrebbe esservi utile conoscere in anteprima i prodotti del catalogo dei marchi appena citati. In questo modo, infatti, avrete la possibilità di esaminare con largo anticipo le varie proposte, orientando alla fine la vostra scelta verso il boiler elettrico che meglio andrà incontro alle vostre necessità. Vediamo insieme alcune proposte.

 

Boiler elettrici Ariston

Alte prestazioni e risparmio energetico vi saranno sempre garantiti dai boiler elettrici Ariston. Da sempre, infatti, questa azienda è riuscita a garantire ai propri clienti prodotti di ultima generazione, in grado di andare incontro alle esigenze economiche e pratiche di tutti. Tra i boiler elettrici del catalogo Ariston, per esempio, molto apprezzati sono quelli ad energia rinnovabile. Questi, nello specifico, una volta allacciati ad un apposito impianto di pannelli solari potranno essere utilizzati sfruttano l’energia elettrica del sole. Risparmio, energia, bassi consumi e rispetto per l’ambiente, Ariston è tutto questo.

 

Boiler elettrici Aeg

Assistenza qualificata e prodotti validi e ad alta efficienza tecnologica sono sicuramente i principali punti di forza del marchio Aeg. Acquistando un boiler elettrico di questa casa di produzione, infatti, avrete la sicurezza di stare acquistando da chi è in grado di offrirvi il massimo. L’ampia possibilità di scelta e le soluzioni personalizzate faranno poi il resto, ottimizzando al massimo il vostro investimento e ripagando con soddisfazione ogni centesimo speso nell’acquisto del vostro boiler.

 

Boiler elettrici Ferroli

Piccoli, medi e di grandi dimensioni, i boiler elettrici Ferroli sono davvero in grado di soddisfare ogni richiesta. Qualità, efficienza energetica e ampia scelta hanno reso questo marchio uno dei più venduti e apprezzati dai clienti. Negli anni e ancora oggi, infatti, continua ad essere scelto con entusiasmo, riconfermandosi sempre tra le migliori aziende specializzare nella vendita di elettrodomestici. Se avete delle esigenze diverse, inoltre, Ferroli ha una sezione appositamente dedicata a boiler elettrici per uso professionale/industriale, con capacità e resistenza decisamente maggiori rispetto a quelli pensati per uso casalingo.

 

Boiler elettrici Beretta

Ampia e variegata è sicuramente anche la scelta dei boiler elettrici Beretta. Capacità, sistema di funzionamento, classi energetiche e le diverse fasce di prezzo sono veramente capaci di mettere d’accordo tutti. Dai boiler super accessoriati a quelli base, qualità ed efficienza vi saranno sempre assicurati da questo marchio. Quello che ha contribuito a far accrescere il successo di questa azienda, infatti, è stato proprio questo, ovvero: garantire sempre il massimo anche a chi ha esigenze pratiche ed economiche diverse.

 

Boiler elettrici Baxi

Risparmio ed efficienza energetica sono delle caratteristiche che stanno molto a cuore a Baxi. I boiler elettrici messi in commercio dall’azienda infatti, oggi più che mai, si contraddistinguono per essere delle soluzioni tecnologiche avanzate ma di semplice utilizzo e capaci di non incidere pesantemente sui costi della bolletta e/o di provocare ulteriori danni all’ambiente. All’interno del catalogo potrete trovare boiler dai 10 ai 100 litri di capienza, tutti validi ed efficienti, in grado di assicurare sempre il massimo ai clienti (sia in termini pratici che in termini di risparmio economico).

 

Boiler elettrico: come risparmiare

Risparmiare sui consumi non è l’unico pensiero di chi ha intenzione di comprare un boiler elettrico. Quello che spinge gli acquirenti a fare una scelta piuttosto che un’altra, infatti, è anche il prezzo di listino iniziale. Più che dai costi bassi, però, quello che deve interessarvi di più è riuscire ad accaparrarvi un prodotto valido soprattutto in termini di rapporto qualità prezzo.

Non ha senso infatti economizzare scegliendo qualcosa che poi di fatto non risulterà essere all’altezza delle aspettative o che, peggio ancora, sia scadente. Tutto questo, però, potrete evitarlo valutando bene ogni proposta e alternativa presente sul mercato. Solo dopo un’analisi attenta dei costi e dei benefici, infatti, avrete in mano tutti i mezzi e le conoscenze necessarie per scegliere il meglio.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti