Come scegliere la migliore azienda di infissi in PVC a Roma

Cercate un’azienda di infissi in PVC a Roma? Questa guida vi aiuterà a scegliere bene e a effettuare un buon acquisto.

infissi PVC
Come scegliere la migliore azienda di infissi in PVC a Roma
User Rating: 4.5 (324 votes)

Non è facile individuare una buona azienda di infissi in PVC a Roma, vista la grande offerta della città capitolina. In questo articolo diamo qualche consiglio utile e offriamo una panoramica su questo particolare serramento.

Gli infissi in PVC stanno diventando la prima scelta, almeno rispetto al legno e all’alluminio, che in passato rappresentavano i materiali d’elezione per questo tipo di serramento.

Il motivo è semplice: nella stragrande maggioranza dei casi, infatti, gli infissi in PVC vantano un rapporto qualità-prezzo superiore a quello delle varianti in legno e in alluminio.

A patto, ovviamente, di scegliere bene, e di rivolgersi a un’azienda che risponda a standard di efficienza e convenienza elevati. Tra le migliori a Roma, Centro Idea Casa Srl, che tra le altre cose dispone di proprie showroom a Roma.

 

Infissi in PVC, i vantaggi

Perché è bene optare per gli infissi in PVC? Sono molte le caratteristiche che rendono questo tipo di serramento meritevole di attenzione e apprezzamento. Ecco i più significativi.PVC infissi

  • Isolamento termo-acustico. Il PVC, acronimo di polivinilcloruro, è un materiale plastico. Ciononostante, è dotato di capacità isolanti degne del legno, se non addirittura superiori. Contribuisce in maniera decisiva a ridurre le dispersioni di calore, mantenendo costante la temperatura all’interno dei locali. L’impatto (positivo) in bolletta si fa sentire.
  • Estetica. Di per sé, il PVC non è un materiale degno di nota dal punto di vista estetico. Tuttavia, gli infissi in PVC consentono l’applicazione di speciali pellicole, in grado di replicare qualsiasi effetto visivo. Ne consegue una varietà, e quindi un impatto estetico, davvero notevoli. Tra i più gettonati, gli infissi in PVC con effetto legno, quasi indistinguibili rispetto agli infissi in legno vero e proprio.
  • Scarsa necessità di manutenzione. A differenza del legno, che è un materiale completamente naturale, gli infissi in PVC richiedono una manutenzione leggera e non molto frequente. Ciò impatta positivamente sulla spesa di medio-lungo termine e riduce al minimo i fastidi.
  • Capacità ignifuga. Il PVC è un materiale completamente ignifugo. Per certi versi, addirittura “autoestinguente”. Dunque, vanta garanzie di sicurezza notevoli.
  • Impermeabilità. Gli infissi in PVC, fosse anche il PVC più scadente, sono completamente impermeabili. Ciò li rende resistenti agli agenti atmosferici e in grado di scongiurare il rischio infiltrazioni.
  • Convenienza. Gli infissi in PVC, soprattutto se rapportati alle caratteristiche e ai vantaggi che comportano, costano davvero poco.

 

La manutenzione degli infissi in PVC

Come già accennato, gli infissi in PVC richiedono una manutenzione leggera, che nulla ha a che vedere con quella, massiccia, che richiede invece in legno.

Per quanto riguarda la pulizia, è sufficiente passare una pezza di cotone sul telaio, in modo da eliminare le macchie formate dalla polvere. Come soluzione pulente, è possibile utilizzare sia un normale detergente liquido che una più artigianale soluzione di acqua e aceto. Nello specifico, sono sufficienti una parte di aceto e quattro parti di acqua. Per quanto riguarda le opere di manutenzione vera e propria, occorre menzionare i due rischi principali connessi al PVC.

  • Comparsa di graffi e abrasioni. Questa si verifica solo quando il PVC è “nudo”, ovvero non è dotato di pellicola. In vendita ci sono alcuni kit per la risoluzione di graffi e abrasioni, poco costosi e di facile utilizzo.
  • Scollamento della pellicola. Questo è un problema che insorge, se l’infisso è di qualità, solo dopo anni e anni di usura. In questo caso occorre valutare il distacco. Nella migliore delle ipotesi è sufficiente l’applicazione di una soluzione adesiva. Nella peggiore, è necessaria una sostituzione completa della pellicola.

 

Quanto costano gli infissi in PVC?

Tra i pregi degli infissi in PVC spicca proprio la convenienza. Il loro costo è generalmente basso sia in relazione ai vantaggi che comportano, sia in relazione alle alternative (legno e alluminio, legno-alluminio etc.).

In ogni caso, occorre fare una precisazione: il prezzo degli infissi in PVC è molto variabile. Esso dipende principalmente da tre fattori: l’approccio del produttore, le proprietà estetiche-funzionali del serramento, la tipologia di infisso. Per offrire una panoramica, possiamo operare una distinzione tra infissi a finestra, infissi a vasistas, infissi con finestra a battente, infissi con finestra a scorrimento. Una piccola anticipazione: è molto raro spendere più di 800,00 € al mq.

  • Infissi in PVC, finestra fissa: da 100,00 € a 200,00 € al mq
  • Infissi in PVC, finestra a vasistas: da 150,00 € a 250,00 € al mq
  • Infissi in PVC, finestra a battente: da 150,00 € a 285,00 € al mq
  • Infissi in PVC, finestra a scorrimento: da 700,00 € a 800,00 € al mq

Come scegliere la migliore azienda di infissi in PVC a Roma?

La capitale non è una città come le altre, specie se si parla di serramenti. Principalmente, perché l’offerta di azienda è veramente ampia e rischia di disorientare. Ciò vale anche per le aziende di infissi in PVC a Roma.infissi PVC a Roma

E’ alto il rischio di affidarsi a una realtà poco competente, che proponga serramenti di qualità non sufficiente, magari a un prezzo elevato. Dunque, come scegliere la migliore azienda di infissi in PVC a Roma? Ecco alcuni criteri da seguire.

  • Dovizia informativa. Una buona azienda deve fornire, in tutte le sue piattaforme di contatto (volantini, brochure, opuscoli e soprattutto il sito web) una sufficiente quantità di informazioni circa se stessa e i suoi prodotti, in modo da facilitare il processo di valutazione da parte del consumatore.
  • Trasparenza. Chiarezza dei prezzi e delle condizioni del servizio rappresentano un criterio importante per tutte le aziende, comprese quelle che vendono i serramenti.
  • Qualità dell’assistenza. Un servizio di assistenza rapido ed efficiente è certamente un sintomo della volontà di porsi al fianco del cliente.
  • Ampiezza del catalogo. L’offerta deve essere ampia e di qualità elevata. Ciò vale per tutte le aziende, comprese quelle che vendono infissi in PVC a Roma.

A dire il vero, non sono poche le aziende di infissi in PVC a Roma che rispettano questi criteri. Tra quelle più apprezzabili, e che meritano senz’altro la fiducia del consumatore, spicca però Centro Idea Casa Srl.

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti