Come prevenire la muffa sui muri

Come prevenire la muffa sui muri? Ecco dei consigli...e che fare in presenza di muffa e umidità? Risponde alle nostre domande l'esperto della greentech srl.

come prevenire la muffa
Come prevenire la muffa sui muri
User Rating: 4.9 (9 votes)

Umidità e muffa sono fenomeni strettamente collegati tra loro e non sempre di facile eliminazione. L’umidità, infatti, se trascurata, si incrosta sulle pareti, negli angoli o sul soffitto e dà origine a una proliferazione fungina che, appunto, si traduce visivamente come muffa. Come prevenire la muffa sui muri? Cerchiamo di scoprirlo…

Umidità e muffa non sono salutari e non aiutano a mantenere un’atmosfera salubre in casa. Le muffe, specialmente, possono dar origine a diversi disturbi patologici, soprattutto in soggetti sensibili. Tosse, fenomeni irritativi e, in qualche caso, vere e proprie crisi asmatiche. In ogni caso, macchie di umidità e depositi di muffa sono un ricettacolo di batteri e funghi quindi è importante prevenirli ed eliminarli dalla propria casa, principalmente perché pericolose per la salute.

come prevenire la muffa

Umidità in casa, le possibili cause

L’umidità non va confusa con la condensa. La condensa è una situazione normale e fisiologica, soprattutto in cucina e in bagno. I vapori da cottura dei cibi o l’utilizzo di copiose quantità d’acqua calda, quando si fa il bagno o la doccia ad esempio, creano il classico vapore. Questo è innocuo sia per le pareti e i soffitti sia per la salute e si elimina semplicemente aerando per qualche minuto la stanza interessata.

L’umidità vera e propria, invece, quella che forma grosse macchie di bagnato sulle pareti, è un problema più complicato da risolvere e diverso. Può crearsi a causa di infiltrazioni nei muri, per esempio dovuti a perdite o malfunzionamenti dell’impianto idraulico o per una falla nel tetto che fa filtrare acqua durante le piogge.

Un altro problema piuttosto importante può essere dalla cosiddetta umidità in risalita, ossia quella che proviene dal terreno e s’infiltra attraverso il pavimento, facendo sollevare le piastrelle o il parquet e rovinandole in maniera spesso irreversibile.

Per prevenire questi fenomeni che, se trascurati, costringono a ristrutturazioni costose, si devono utilizzare alcuni accorgimenti. areggiare la casa per prevenire la muffa

Innanzitutto, se ci si rende conto che la propria abitazione è male isolata e mal coibentata, quindi tendente ad assorbire umido, è bene arieggiare le stanze interessate giornalmente, anche più volte.

In seconda battuta si può tentare con un rimedio casalingo molto antico ma piuttosto efficace che prevede di mettere in un angolo della stanza una bacinella o contenitore pieno di sale, circa mezzo chilo.

Si noterà che, in qualche giorno, il sale diventerà molto umido perché avrà assorbito la maggior parte dell’umidità presente nella stanza. In casi, invece, più gravi e dove semplici regole come queste non risultano efficaci, il metodo migliore per sbarazzarsi del problema è quello di installare un deumidificatore. A questo proposito, ci permettiamo di segnalarvi alcuni deumidificatori di cui i nostri lettori hanno potuto sperimentarne l’efficacia.
TROTEC TTK 68 E
Deumidificatore con una capacità di circa 20 litri ogni 24h può agire su ambienti di superficie massima di 45 mq. Il Trotek TTK 68 E dispone di un’utile funzione per asciugare indumenti bagnati. Compatto e potente, può ridurre dal 76% al 50% l’umidità di un ambiente in circa 12 ore.

De’Longhi DDS20
Il nostro amico Giancarlo, che abita sul Lungo Po di Torino, ci ha detto che questo deumidificatore è riuscito ad abbattere, in circa 2 ore, il 15% dell’umidità presente nella sua camera da pranzo.

De’Longhi TASCIUGO DEM 10
Un nostro lettore utilizza questo deumidificatore, con gran soddisfazione, già da due anni e l’aspetto che apprezza di più, oltre alla sua efficacia, è il fatto che è estremamente facile e intuitivo da usare.

 

Il problema della muffa

Le macchie di umidità lasciate su pareti, soffitti e pavimenti, se non adeguatamente trattate, col passare dei mesi diventano l’habitat ideale per la proliferazione fungina. La muffa, infatti, è un fungo e si sviluppa in ambienti tiepidi e umidi. Si presenta come una macchia in rilievo, spesso negli angoli. Può essere di color bruno, giallastro, ocra, marrone o tonalità di verde, questo dipende dai batteri e spore specifici presenti nella formazione.

muffa sui muriLa muffa, soprattutto alcune muffe, possono rappresentare un fastidio per la salute. Eliminarla non è semplice, ecco perché è importante prevenire arieggiando spesso e, se possibile, accendendo la cappa mentre si cucina, soprattutto se il tipo di cottura che si sta effettuando genera molta condensa.

La muffa non trattata può corrodere le superfici, creando grossi danni e obbligando a dispendiose riparazioni quindi non è mai il caso di trascurarla. La muffa è un microrganismo che prolifera molto velocemente quindi è di fondamentale importanza intervenire prima possibile non appena si notano delle macchie.

Una soluzione quasi definitiva, ottima in caso la propria abitazione sia veramente molto soggetta a formazione di muffe in più stanze e in maniera recidivante, è quella di ripitturare casa utilizzando una pittura antimuffa che funge da valida barriera verso questi fenomeni, formando una pellicola anti-umidità e quindi che non promuove la formazione di muffa, così da prevenire.

Esistono molti tipi di pitture antimuffa, tuttavia ci sentiamo di suggerirvi questi prodotti:

Muffa K.O. di Tecnostuk
Questo prodotto non è una vera e propria pittura, ma un antimuffa volto ad eliminare la formazione della muffa sulle pareti. Per effettuare il trattamento, basta passarlo con un pennello o un rullo sulle superfici interessate. Un nostro utente lo ha provato circa un anno e mezzo fa e ci garantisce che sulla parete trattata non si è ancora ripresentata alcuna forma di muffa.

Pittura termica antimuffa GENIAL SOLVER
Questa pittura termica anticondensa è stata provata do molti dei nostri lettori. I giudizi che abbiamo potuto raccogliere sono tutti positivi: un nostro utente, in particolare, ci dice che l’estate scorsa ha applicato questo prodotto su una parete cronicamente assalita dalla muffa e quello del 2017 è stato il primo anno in cui non ha avuto questo problema.

Idropittura lavabile antimuffa Bisaten
Anche questa idropittura ci viene segnalata da molti lettori come particolarmente efficace, grazie alle forti proprietà igienizzanti, contro l’insorgere della muffa.

Come risolvere dunque questo genere di problemi? A chi rivolgersi? Abbiamo intervistato un esperto, titolare della Greentech srl, azienda leader nel risanamento da muffa, umidità e calcare, che da anni opera in modo serio e professionale nel settore ed assiste i suoi clienti prima ed anche dopo l’acquisto o il lavoro:

Domanda: “Potrebbe raccontarci qualcosa della sua azienda?”come prevenire la muffa sui muri

Risposta: “ La nostra azienda colma il bisogno di risolvere gli eterni problemi di umidità muffe e calcare. In questo campo ci sono troppe “tradizioni” che non funzionano e ognuno dice la sua come se fosse una partita di calcio. Senza fare sopralluoghi strumentali si utilizza la tradizione e “si fa così perché lo faceva mio nonno” invece che scoprire il vero perché e risolverlo con le moderne tecnologie.”

D:”Quali consigli si sentirebbe di dare a chi volesse evitare la presenza dell’umidità nei muri della propria abitazione?”

R:”Non fate nessun lavoro che nasconda o “contenga” l’umidità. L’acqua trova sempre un modo di penetrare prima o poi.  Questi lavori peggiorano sempre la situazione a lungo andare.”

D:”Secondo lei, qual è la tipologia di trattamento più efficace contro l’umidità nei muri?”

R:” Il trattamento migliore non esiste. Bisogna trovare la vera causa della muffa o umidità in eccesso. Ci sono 12 tipi di umidità negli edifici. Spesso non si possono trovare le cause senza strumenti. Solo quando si trova la causa si può usare il trattamento migliore. Ogni casa è diversa e la tecnologia avanza. Quindi basta tagliare i muri,  fare fori e contro-pareti di cartongesso!”

D:”Cosa pensa del servizio offerto alle imprese da Edilnet.it?”

R:”Penso che sia molto utile e lo sarà sempre più. Ormai tutti  vanno a cercare su internet dove spesso trovano anche un sacco di “consigli” inutili su siti che vivono solo di pubblicità. Ben vengano dei servizi professionali.”

 

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti