Carta da parati adesiva: cosa sapere

Carta da parati adesiva: caratteristiche, tipologie, prezzi e procedimento di applicazione. Ecco tutto quello che dovete sapere prima di iniziare i lavori.

carta da parati adesiva
Carta da parati adesiva: cosa sapere
User Rating: 4.9 (1 votes)

Carta da parati adesiva: può davvero fare la differenza? A rendere unica ed esclusiva una casa spesso sono i dettagli, quindi sì, la risposta è affermativa. Una parete diversa dalle solito, un ornamento un po’ più particolare o magari una fantasia che riesce a dare quel tocco di originalità in più all’ambiente. È questo quello di cui abbiamo bisogno.

 

 

Carta da parati adesiva: caratteristiche

L’esigenza principale a cui risponde la carta da parati adesiva è quella di riuscire a conciliare estetica e risparmio. Le due cose spesso non coincidono e quindi si è costretti, nella maggior parte dei casi, a dover rinunciare a qualcosa prima ancora di iniziare. Tendenze, moda e stili di arredamento cambiano di anno in anno, e non è sempre facile riuscire a stare al passo con i tempi.

Con una carta da parati adesiva, però, questo problema non si pone. I costi ridotti e le tante varianti di essa presenti in commercio, infatti, riescono a garantire al consumatore un risultato che non è solo esteticamente bello ma anche decisamente più conveniente rispetto alla classica pittura o ritinteggiatura delle pareti.

L’applicazione facile e veloce della carta da parati adesiva, difatti, permette anche di risparmiare sulla mano d’opera. Con i giusti accorgimenti, perciò, potrete benissimo decidere di applicare voi stessi la carta scelta alle pareti, senza dover dunque essere costretti a rivolgervi a professionisti esterni o tecnici qualificati. Il materiale con cui è fatta una carta da parati adesiva di qualità, in fine, permetterà al vostro lavoro di conservarsi nel tempo, mantenendo integro e intatto l’aspetto delle mura della stanza nella quale sarà applicata.

carte da parati adesive

 

Carta da parati adesiva: le tipologie

Con l’andare del tempo le proposte e le alternative presenti in commercio della carta da parati adesiva sono andate aumentando sempre di più. Oggi, di fatto, sarebbe difficile non trovare una soluzione che faccia al caso vostro. Colori, fantasie e materiali sono così tanti che è sbagliato pensare che sia possibile non trovare qualcosa che vi piaccia realmente.

Le alternative, dunque, sono tante e diverse, bisogna solo saper scegliere. Carta da parati adesiva rimovibile, lavabile o personalizzata, ma anche carta da parati con stampe in 3D capaci di riprodurre l’effetto marmo o pietra, questi sono alcuni esempi. Qualsiasi sia il vostro stile di arredamento, allora è sicuro che ci sia una carta da parati adesiva pronta a soddisfare i vostri gusti.

 

Carta da parati adesiva: vantaggi e svantaggi

La cosa più fastidiosa che possa capitarvi con un una carta da parati adesiva è la formazione di bolle d’aria dopo l’applicazione. Si tratta di un inconveniente che può capitare soprattutto a chi si cimenta per la prima volta con questo genere di lavori. Se avete deciso dunque di occuparvi voi stessi della stesura della vostra carta da parati e se, inoltre, questa è la prima volta che lo fate, cercate di non essere troppo frettolosi e di non buttarvi a capofitto sulla cosa.

Prendete più informazioni possibili e, se necessario, fatevi aiutare da qualcuno che già lo ha fatto prima di voi. Un’idea potrebbe essere quella di acquistare una carta da parati removibile per precauzione. Qualora il risultato ottenuto non sia di vostro gradimento, una volta finiti i lavori, potete sempre rimediare limitando in questo modo i danni. Altro passaggio difficile, sempre e soprattutto per i principianti che decidono di fare tutto da soli, riguarda sicuramente l’allineamento della carta.

Steso infatti il  primo “strato” è importante tenere ben a mente che anche quelli stesi dopo dovranno sempre coincidere tra loro. Che vuol dire? Significa evitare che si noti il distacco tra un’applicazione e l’altra della carta, puntando alla continuità del colore o delle fantasia scelta. Fatte queste premesse, però, bisogna anche dedicare il giusto tempo all’analisi dei vantaggi legati all’uso della carta da parati adesiva. Tra questi, di nuovo, merita sicuramente di essere menzionato il prezzo.

 

carta da parati autoadesiva

I costi infatti, come spiegato sopra, sono decisamente bassi rispetto al risultato ottenuto. La varietà di colori, disegni e fantasie, inoltre, permette di avere un risultato più preciso e chiaro rispetto ad un qualsiasi altro tipo di pittura. Perfino I tempi si riducono drasticamente ricorrendo a questa tecnica. Pensate, per esempio, al tempo richiesto per dipingere a mano una parete dall’effetto damascato. Adesso provate ad immaginare invece quanto ci vuole per avere lo stesso effetto ricorrendo però all’applicazione della carta da parati adesiva. Capite dunque quanto, anche in questo caso, lo spreco di tempo si riduca praticamente al minimo.

 

Carta da parati: come si applica

Prima di passare all’applicazione della vostra carta da parati ci sono alcuni passaggi preliminari e fondamentali che non vi potete permettere di sottovalutare. Innanzitutto assicuratevi che la vostra parete sia asciutta e liscia. Se avete appena tinteggiato dovete aspettare che il colore sia stato completamente assorbito, al contrario, se è tanto che non lo fate, state attenti a non farvi sfuggire crepe o spaccature varie presenti.

Fatto ciò, prendete le misure ed individuate con attenzione il numero dei rotoli che vi servono per completare definitivamente la vostra parete. Un altro passaggio basilare, in fine, riguarda l’uso degli attrezzi più adatti. Spatola da stucco, pennello per la colla, taglierino, pennello da applicazione, una superficie abbastanza ampia per tagliare e lavorare la vostra carta da parati, questi sono solo alcuni degli utensili che vi serviranno. Senza tutto questo, infatti, sarà dura stendere la vostra carta da parati. Attenzione, cura e precisione poi dovranno guidare il vostro lavoro. Solo in questo modo potrete impedire la malformazione di fastidiose bolle d’aria o increspature sulla vostra carta da parati.

 

Carta da parati adesiva: quali i prezzi

Come ogni prodotto presente in commercio a determinare il prezzo della carta da parati concorrono diversi fattori. Primo tra tutti la fantasia o il tipo di carta da parati adesiva che decidere di stendere sul vostro muro. Un disegno un po’ più particolare del solito o una grafica o un materiale esclusivo possono, di sicuro, far aumentare la spesa. In genere, tuttavia, si può tranquillamente affermare che è difficile trovare una carta da parati adesiva di qualità cui costo sia minore di 15,00 €.

 

Carta da parati adesiva: come risparmiare

Risparmiare nell’acquisto della carta da parati adesiva è possibile, basta solo farsi un po’ più furbi. Se sapete già cosa volete comprare non fatevi prendere dalla fretta ma, al contrario, cercate prima di consultare diversi rivenditori. Lo stesso prodotto, spesso, può presentare fasce di prezzo diverse a seconda delle persone a cui decidete di rivolgervi.

Si tratta solo di avere la pazienza di richiedere e di confrontare più preventivi. In questo modo, inoltre, sarà possibile anche farsi un’idea su tutto ciò che il mercato offre. Questo tipo di ricerca, difatti, potrebbe addirittura farvi cambiare idea. Quella che pensavate essere la carta da parati adesiva migliore per voi, di fatto, potrebbe rivelarsi un’idea superata o inadeguata. Scoprirlo prima dell’inizio dei lavori, allora, potrebbe farvi risparmiare tempo, energie ma, soprattutto, soldi.

 

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti