Cappe per cucina: cosa sapere

Cappe per cucina: cosa sono, come funzionano e perché sono importanti. Tutto quello che c'è da sapere per risparmiare senza rinunciare alla qualità.

le cappe per cucina sono elementi indispensabili.
Cappe per cucina: cosa sapere
User Rating: 5 (1 votes)

 

Cappe per cucina: cosa sono, come funzionano e perché è importante installarle. Tutto quello che dovete sapere, le tipologie e a chi rivolgersi per risparmiare sulla spesa finale scegliendo sempre il meglio. Per un acquisto volto al risparmio ma in grado di ripagare (sempre e comunque) il vostro investimento con soddisfazione ed efficienza.

 

Cappe per cucina: cosa sono

Le cappe per cucina sono degli elettrodomestici che, installati sopra il piano cottura, hanno come obiettivo principale quello di eliminare odori, fumi e vapori che si sprigionano durante la preparazione di cibi e pietanze varie. Solitamente sono già incluse nel prezzo e questo vuol dire cioè che, in sostanza, sarà il rivenditore stesso ad indirizzarvi verso la cappa che, in genere, viene venduta insieme alla cucina che avete intenzione di acquistare.

Nulla ovviamente vi vieta di fare un’altra scelta decidendo, alla fine, di comprare una cappa diversa da quella suggerita dal catalogo. Una volta stabilito quali saranno i mobili e i complementi d’arredo della cucina, infatti, potrete corredare quest’ultima degli accessori e degli elettrodomestici che preferite.

Piano cottura, lavastoviglie, frigo, forno e quindi anche la cappa potranno essere valutati di volta in volta e, alla fine, adattati alle vostre esigenze personali e lavorative. È ovvio che una cappa per cucina da installare in casa avrà, di fatto, delle caratteristiche diverse rispetto ad una cappa per cucina professionale.

A prescindere da tutto ciò, comunque, che si tratti di un ambiente domestico o di un laboratorio professionale (come, per esempio, la cucina di un ristorante) dovrete essere voi a valutare grandezza, potenza e funzionalità della vostra cappa per cucina. Dalle vostre necessità dipenderà la decisione finale e di conseguenza, come è facile intuire, anche il grado di soddisfazione che ne ricaverete.

Una cappa per una cucina moderna.

 

Cappe per cucina: come funzionano

Esistono sul mercato cappe per cucina con struttura filtrante e cappe per cucina con struttura aspirante. Quello che contraddistingue (e distingue) questi due modelli è essenzialmente il sistema di funzionamento interno. Esternamente, infatti, sono praticamente identiche ma, anche se odori e fumi vengono catturati nello stesso modo, è come questi vengono espulsi che segna la principale differenza tra una cappa per cucina aspirante e una cappa per cucina filtrante.

Nella prima, infatti, il vapore viene risucchiato dalla scocca, passa dai filtri antigrasso e, attraverso il gruppo di aspirazione, arriva fino all’apposita canna fumaria per essere poi spinto fuori.

Nella cappa per cucina filtrante, invece, identico è il passaggio dei fumi dalla scocca e dai filtri antigrasso fino al gruppo di aspirazione ma, al contrario della struttura aspirante, in questo caso a eliminare odori, vapori e quanto altro ci saranno dei particolari filtri anti – odore (e non quindi una canna fumaria).

All’interno delle due categorie, inoltre, è possibile trovare cappe per cucina di diverse dimensioni, forme e capacità. Ogni casa di produzione, infatti, pensa e progetta il modello di cappa che ha intenzione di immettere in commercio, le cui dimensioni e lunghezze della scocca, filtri e gruppo di aspirazione saranno diversi di volta in volta. Come già anticipato sopra, anche in questo caso, toccherà a voi decidere quale modello tra tutti quelli proposti riuscirà meglio ad andare incontro a vostri bisogni e alle vostre esigenze.

 

Perché installare una cappa per cucina?

Capire perché e quanto è utile installare una cappa per cucina sarà adesso molto più facile dopo aver analizzato caratteristiche e peculiarità di questo elettrodomestico. Cucinare evitando che odori forti o fastidiosi prendano il sopravvento non è solo molto pratico ma anche igienico.

A prescindere dell’uso che di una cappa per cucina ne farete e a prescindere dal numero di volte in cui, di fatto, cucinerete a casa è sempre consigliato e opportuno prepararsi ad ogni evenienza. Come qualsiasi altro elettrodomestico da cucina, dunque, l’acquisto di una cappa è sempre utile perché prima o poi (nell’immediato o in futuro) ne avrete bisogno.

Una cappa per una cucina a isola.

 

Cappe per cucina: le tipologie

Rispetto al passato, dove le cappe per cucina avevano pressappoco tutte la stessa forma e le stesse grandezze, adesso in commercio è possibile acquistare cappe di ogni dimensione, forma, modello e tipologia. Ci sono infatti cappe per cucina sottili, cappe per cucina a vetro, cappe per cucina in acciaio inossidabile, cappe per cucina a incasso e cappe per cucina a scomparsa.

Come è facile capire fin da subito, dunque, sarà impossibile per voi non riuscire a trovare quello che state cercando. In caso di dubbi e perplessità, comunque, potete sempre rivolgere le vostre domande ad un rivenditore specializzato del settore. Dopo aver analizzato bene le vostre necessità e tenuto conto del budget a vostra disposizione quest’ultimo sarà in grado di indirizzarvi verso la soluzione migliore, quella cioè che in grado di ripagare nell’immediato ogni centesimo del vostro investimento.

 

Montare una cappa per cucina: a chi rivolgersi

Per l’acquisto di una cappa per cucina potrete rivolgersi a tutti i negozi fisici e online specializzati nella vendita di mobili per la casa ed elettrodomestici. Di rivenditori del genere ce ne sono sparsi su tutto il territorio italiano ma, quello che più conta, è rivolgersi a qualcuno che sia in grado di assicurarci sempre la massima assistenza e prodotti di alta qualità.

Solo degli addetti alle vendite conoscitori della materia e con un esperienza alle spalle potranno assicurarvi sempre il meglio del servizio. Fate domande, chiedete spiegazioni e, se necessario, richiedete pure tutti i dati e le informazioni di cui avete bisogno prima di prendere la decisione finale. Questo vi impedirà di spendere soldi inutili comprando un prodotto che, alla fine, potrebbe non soddisfare a pieno le vostre esigenze. Solo dopo esservi chiarite le idee avrete la consapevolezza di stare facendo un acquisto consapevole.

 

Cappe per cucina: quali i prezzi

Individuare con esattezza e a priori dei prezzi fissi da attribuire ad uno o a più modelli di cappe per cucina non è possibile. Come per tutti gli elettrodomestici, anche in questo caso, diversi saranno i fattori che andranno ad influenzare in aumento o in diminuzione la spesa finale. In linea di massima, tuttavia, anche se delle cifre esatte non possono essere fornire, ci sono dei costi medi di cui chi è interessato all’acquisto può tenere conto.

Delle fasce di prezzo cioè entro le quali i costi sono in genere contenuti e che, mediamente, rappresentano la spesa minima e massima dell’investimento. Solitamente si va da un costo minimo pari a 40 euro (prezzo che permette di acquistare cappe di piccole dimensioni e destinare all’uso domestico) fino ad un massimo di 3.500 euro. In quest’ultimo caso, però, si tratta per lo più di cappe per cucina professionali, di grandi dimensioni o di cappe per cucina realizzate con materiali speciali e/o pregiati spesso progettati per essere dei complementi di arredo o di design oltre che degli elettrodomestici funzionali alla cucina.

 

Cappe per cucina: come risparmiare

Risparmiare sulla spesa finale, cercando di riuscire ad ottenere il massimo dall’investimento fatto, comporta un’analisi attenta e dettagliata dei costi e dei prodotti offerti dalla concorrenza. Richiedere e confrontare tra loro più preventivi di spesa, infatti, vuol dire anche valutare quello che il mercato offre senza precludersi nessuna scelta.

Solo in questo modo, infatti, dopo aver fatto tutte le considerazioni del caso avrete la consapevolezza di aver scelto chi, rispetto a tutti gli altri, sarà in grado di garantirvi il meglio, assicurandovi sempre il miglior trattamento in termini di rapporto qualità prezzo.

 

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti