Camini in pietra: cosa sapere

Camini in pietra: come realizzare un camino in pietra, prezzi e tipologie più in voga del momento. Come individuare la soluzione migliore.

Tutto quello che c'è da sapere sui camini in pietra.
Camini in pietra: cosa sapere
User Rating: 4.9 (1 votes)

Camini in pietra: eleganti, accoglienti e in grado di andare incontro ai gusti di tutti. Oggi proveremo a mostrarmi come realizzare un camino in pietra analizzando gli stili e le tipologie più in voga del momento. Prezzi e pietre verranno analizzati cercando di indirizzarvi verso la soluzione migliore in termini di rapporto qualità – prezzo.

 

Perché realizzare un camino in pietra

Praticità ed estetica sono i motivi principali che solitamente spingono le persone alla realizzazione di un camino. Ma cosa rende, nello specifico, un camino in pietra migliore di qualsiasi altro tipo di camino? In fondo, che si tratti di un camino in muratura, di un camino elettrico o di un camino a pellet (e quindi non per forza di un camino in pietra), tutti i focolari riscaldano e riescono allo stesso tempo a rendere l’ambiente più ospitale. Il camino in pietra tuttavia, rispetto agli altri, ha una peculiarità che lo contraddistingue, ovvero: riesce ad adattarsi perfettamente ad ogni tipo d’arredo e di mobile.

Moderno, antico, classico e contemporaneo, qualsiasi sia lo stile del vostro appartamento, un camino in pietra sarà sempre in grado di abbinarsi perfettamente. In ogni caso, infatti, il camino in pietra riuscirà ad imporsi come un elemento nuovo e a dare alla stanza in cui verrà collocato una nuova forma. Il camino in pietra, inoltre, non si imporrà mai con staticità ma si adatterà all’evolversi dello stile dell’arredo e alle tendenze del momento.

Se inizialmente, per esempio, avete scelto dei mobili moderni per la vostra casa e poi, col passare del tempo, vi siete avvicinati sempre di più al contemporaneo o al classico poco importa. Non sarete costretti ad abbattere il vostro camino e a ricostruirne un altro più in linea con il nuovo arredo, e questo perché (come già detto più volte) il vostro camino in pietra benissimo si sposerà con ogni abbinamento.

 

Un elegante camino in pietra vintage.

 

Camini in pietra: stili e tipologia

Una volta scelta la pietra che più vi piace, quello che dovete fare è cercare di capire quale forma dare al vostro camino. Spazio e budget a vostra disposizione saranno sicuramente i fattori determinanti la scelta finale. Il modo migliore per evitare di sbagliare e per essere sicuri di stare agendo consapevolmente, infatti, è quello di riuscire a trovare il giusto compromesso tra questi due elementi.

Partendo da ciò, quindi, poi potrete scegliere il progetto che, tra tutti quelli proposti, meglio soddisfa anche i vostri gusti personali. Dallo stile moderno a quello un po’ più classico, di medie o grandi dimensioni, tantissime sono le tipologie di camini in pietra che si possono realizzare all’interno di un appartamento.

Vi sono i camini in pietra ad angolo, in grado di sfruttare al massimo uno spazio inutilizzato e di renderlo molto più interessante, oppure ci sono i camini inseriti nelle travi o nelle pareti rivestite poi dalla pietra, proposti come novità negli anni precedenti e sempre più apprezzati col tempo perché originali e decisamente suggestivi.

C’è chi sceglie in fine la pietra per rivestire solo i lati del camino, per esempio con mensole apposite collocate ai bordi. Quando si tratta di interior design ed architettura, tuttavia, è sempre meglio non improvvisare.

La realizzazione di un camino, infatti, richiede tutta una serie di conoscenze e di competenze che non tutti hanno. Interpellare di un professionista e/o di una ditta specializzata vi eviterà sicuramente di incorrere in errori facilmente evitabili. Questo, pur richiedendo un investimento iniziale, vi permetterà di risparmiare col tempo energie e soldi che, al contrario, sareste poi costretti ad impiegare per recuperare i danni generati dall’inesperienza.

 

Quale pietra per dei camini?

Per quanto riguarda le varie tipologie di pietra utilizzabili per la costruzione di un camino c’è dire che, nello specifico, queste sono davvero numerose e sempre diverse (in commercio, molto più spesso di quanto possiate immaginare, ne vengono immesse sempre di nuove). In linea di massima, però, vi basta sapere che è possibile distinguere due grandi macrocategorie di pietre per camino, e cioè: la pietra grezza e la pietra levigata.

Se volete però restare al passo con i tempi e non farvi scappare le ultime novità, allora vi basterà consultare le ultime proposte presenti nei cataloghi delle aziende specializzate in questo settore e/o chiedere consiglio ad un esperto in grado di indirizzarvi verso la decisione migliore. Valutati pro e contro di ogni tipo di pietra sarete pronti a prendere la decisione finale.

 

Realizzare un camino in pietra: a chi rivolgersi

Le persone a cui dovrete rivolgervi per la realizzazione del vostro camino in pietra sono diverse. Prima di tutto, se non vi siete mai cimentati in questo genere di attività, quello che dovete fare è richiedere l’intervento di un impresa edile specializzata in costruzioni. Far realizzare il progetto ad un architetto professionista o ad un esperto di interior design, inoltre, ridurrebbe sicuramente al minimo ogni margine di errore e vi aiuterebbe molto nel prendere le decisioni più importanti.

La terza figura che entra in gioco alla fine, ma non per questo può considerarsi meno importante, è quella del rivenditore. Una volta realizzato il progetto su carta e contattato il team di esperti che si occuperanno della costruzione, dovrete comprare materiali e pietra su cui si reggerà il vostro camino. Affidarsi ad un commerciante serio ed affidabile vuol dire avere la consapevolezza di stare comprando elementi di qualità che, se si dimostrano all’altezza dell’investimento, ripagheranno con soddisfazione e piacere ogni soldo speso.

 

Come pulire un camino in pietra

Su internet è possibile trovare diversi suggerimenti riguardo la composizione di soluzioni naturali adatti alla pulizia dei camini. Quando si tratta di camini in pietra, tuttavia, per una sgrassatura profonda e adatta a questo genere di materiali, spesso è consigliato affidarsi a rimedi mirati e molto più efficaci di quelli fai da te. In commercio, in particolare, è possibile trovare prodotti a base di acido trisodico in grado di pulire a fondo ogni tipo di pietra e di portare a nuovo un camino.

Il loro utilizzo, però, richiede una particolare attenzione, perché nocivi e pericolosi se entrano a contatto con la pelle. Muntevi quindi di occhiali e guanti protettivi e, per l’utilizzo, miscelate il prodotto con acqua tiepida (rispettando le proporzioni indicate nel flacone) e usate un panno morbido facendo molta attenzione. Non dimenticativi in fine di risciacquare e di asciugare la pietra per bene (evitando in questo modo la formazione di muffe o funghi che rovinerebbero inevitabilmente la superficie).

 

Un camino in pietra in stile moderno.

 

Camini in pietra: quali i prezzi

I prezzi per la realizzazione di un camino in pietra (manodopera esclusa) solitamente vanno dai 500 euro ai 5.000 euro.

Materiali più o meno pregiati e dimensioni del camino stesso, ovviamente, potrebbero far aumentare ancora di più la spesa destinata a questo progetto ma starà a voi, alla fine, decidere quanti soldi investire e come per far si che il camino dei vostri sogni prenda forma.

 

Camini in pietra: come risparmiare

La costruzione di un camino in pietra, come mostrato sopra, richiede un impiego di risorse economiche non indifferente. Cercare di abbattere i costi, quindi, è fondamentale in questi casi.

Il modo migliore per spendere meno senza rinunciare alla qualità è sicuramente quello di richiedere più preventivi possibili, e sentire quindi le proposte e i pareri di più professionisti.

Una volta valutate bene tutte le voci di spesa sarà molto più semplice riuscire ad individuare chi, a parità di costi, sarà in grado di offrirvi il miglior servizio e la migliore assistenza rispetto alla concorrenza.

 

Richiedi un preventivo gratuito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come ➜
X

Richiedi Preventivi Gratuiti