Bagno alla turca

In cosa consiste il bagno alla turca? Quanto costa? E' la scelta migliore rispetto al wc tradizionale? Tutto ciò che dovete sapere sul bagno alla turca!

Bagno alla turca
Bagno alla turca
User Rating: 4.7 (13 votes)

Chi non ha mai usato un bagno con sanitario alla turca? Difficile non sapere come è fatto: probabilmente ognuno di noi ha avuto nella vita almeno una volta l’occasione di utilizzarlo!

Quando si  parla di bagno alla turca, ci si riferisce ad una particolare tipologia di toilette che consiste in una ”tazza” di forma appiattita, inserita nel pavimento e posizionata più o meno al suo stesso livello; è un elemento costruito solitamente in maiolica, porcellana o ghisa e per servirsene ci si accoscia su di esso.

In passato questo genere di sanitario è stato ampiamente sfruttato per i servizi igienici di diversi locali pubblici o strutture di varia natura (stazioni ferroviarie, scuole, campeggi, caserme ecc.), ma ormai è stato quasi totalmente sostituito dal tradizionale wc.

Bagno alla turca

Attualmente viene spesso definito come un sanitario piuttosto scomodo e antiquato, ma allo stesso tempo non è poi così raro imbattersi ancora oggi in qualche bagno alla turca, sia nel nostro Paese e sia durante i viaggi in alcune località estere: per fare un esempio, in Giappone (come in diversi altri luoghi dell’Asia) quello alla turca è un genere di servizio igienico ancora molto sfruttato, nonostante i giapponesi amino anche utilizzare bagni dotati di sanitari moderni e decisamente all’avanguardia.

Pur essendo il bagno alla turca ormai generalmente definito fuori moda, molti lo considerano invece molto più igienica del wc, in quanto non essendo dotata di seduta, non permette alcun genere di contatto tra materiale e parti del corpo.

Com’è fatto un bagno alla turca?Bagno alla turca

Un bagno dotato di questo genere di sanitario è semplicemente una toilette priva della tradizionale ‘tazza’ ma dotata invece di  un vaso  chiamato ”turca”, che oltre alla forma, differisce dai vasi sanitari dotati di sciacquone nel sistema di scarico: questo sanitario non è infatti munito di un proprio sifone, poiché essendo solitamente installato in serie di più elementi, esso e collegato ad un collettore di svuotamento a cui viene assegnato un solo sifone.

Bagno alla turcaPur trattandosi di un elemento oggi non molto utilizzato, questo genere di vaso viene comunque ancora prodotto da alcune ditte di sanitari, e solitamente le ‘turche’ moderne presentano una forma rettangolare con un’ampiezza indicativa di circa 500×600 millimetri oppure di 650 x700 millimetri. Il bagno alla turca viene generalmente prodotto in spessa maiolica o porcellana, oppure in ghisa o acciaio porcellanato, mentre la parte che rimane contatto con la suola delle scarpe viene realizzata con numerose scannellature in senso opposto a quello relativo alla posizione del piede: questo per risultare meno scivolosa.  Inoltre, in alcuni casi essa è caratterizzata da materiale antigraffio, e siccome devono essere tenute lontane possibili infiltrazioni, è consigliabile applicare tra il sanitario e il pavimento un resistente elemento di tenuta: ad esempio è particolarmente indicata una lamina di piombo.

Bagno alla turca, perché si chiama così?Bagno alla turca

Questi sanitari si chiamano ‘turche’ perché molti luoghi del Mediterraneo nei secoli scorsi vennero conquistati dai Turchi, che utilizzavano questo genere di ‘tazza’ nel rigoroso rispetto degli insegnamenti del Corano.

Le ‘turche’ rappresentano quindi un patrimonio culturale lasciato da questo popolo in tutti i Paesi in cui in passato esso ha effettuato le sue conquiste.

Quanto costa un bagno alla turca?

Per quanto concerne il prezzo di questa tipologia di tazza, va precisato che il costo varia dalla sua misura e dal materiale: indicativamente, si possono trovare elementi a partire da circa 35 € a circa 65 €.

Di seguito vi indichiamo un vaso alla turca che, per quanto sia leggermente più caro della media, ci è stato segnalato per la sua ottima qualità e facilità di installazione.

vaso alla turca di forma rettangolare

Se siete interessati a realizzare un bagno alla turca, magari in un bar, un pub ecc., vi consigliamo di informarvi in maniera più approfondita su costi di materiale e installazione contattando nella vostra zona qualche ditta esperta in questa tipologia di opere: chiedendo senza impegno più preventivi gratuiti da confrontare  senza fretta, avrete la possibilità di risparmiare scegliendo la proposta più conveniente.

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.

Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti