Aspirapolvere senza sacco, consigli e prezzi

Gli aspirapolvere senza sacco garantiscono igiene e pulizia. Scopriamo insieme quali sono i migliori e i loro prezzi!

aspirapolvere senza sacco, consigli e prezzi
Aspirapolvere senza sacco, consigli e prezzi
User Rating: 5 (1 votes)

L’aspirapolvere è un elettrodomestico fondamentale in ogni casa. Oggigiorno, pensare di mantenere un corretto grado di igiene e pulizia utilizzando una semplice scopa, è impensabile. L’aspirapolvere pulisce molto meglio, aspira tutta la polvere dal pavimento, le briciole, i capelli o i peli degli animali domestici.

 

 

La sporcizia aspirata, soprattutto se si utilizza una macchina sufficientemente potente, non si sparge nell’aria rendendola insana, ma finisce direttamente nell’aspirapolvere, per non uscirne più. Questo rende il metodo di pulizia molto più salutare e igienico, contribuendo a mantenere un buon livello di pulizia dell’aria nell’ambiente. È una cosa molto importante, soprattutto se in casa vive qualcuno, magari bimbi, che soffrono di allergie, asma o bronchiti e raffreddori ricorrenti.aspirapolvere ciclonico senza sacco

Gli aspirapolvere si dividono, principalmente, in due categorie: aspirapolvere con sacchetto e aspirapolvere senza sacco. I primi sono aspirapolvere muniti di un sacco raccoglitore, montato all’interno della scocca, dove viene raccolto tutto l’aspirato. I sacchetti, solitamente, sono in carta o carta mescolata ad una percentuale di tessuto sintetico. Vanno cambiati spesso e buttati via, per evitare che, troppo pieni, si rompano e rilascino tutta la sporcizia accumulata. Gli aspirapolvere senza sacchetto, invece, fanno parte della nuova generazione di aspiratori e sono concepiti per essere elettrodomestici più igienici ed efficienti.

 

 

I vantaggi dell’aspirapolvere senza sacco

 

scopa elettrica senza saccoL’aspirapolvere senza sacchetto, rispetto a quelli che lo montano, garantiscono un livello di igiene maggiore, sia durante la pulizia che durante le fasi di manutenzione dell’apparecchio. Infatti, quando si usa un aspirapolvere con sacchetto, non ci si rende conto di quanto sporco e di che tipo di sporco si sia accumulato nel sacco. Solitamente, ci si limita a cambiarlo quando, ad un controllo, il sacchettino appare particolarmente gonfio. Tutta la polvere e lo sporco accumulato all’interno del sacco continua a sedimentare all’interno dell’aspirapolvere per mesi. Spesso, infatti, si controlla il sacco quando, durante la pulizia, si avverte un forte odore di polvere fuoriuscire dall’aspiratore. L’odore proviene da microorganismi, come batteri, che hanno prolificato nel sacchetto e che si spargono nell’ambiente all’azionamento dell’aspirapolvere. Questo non contribuisce, di certo, ad ottenere un buon livello di aria salubre in casa.

L’aspirapolvere senza sacco, invece, è meglio controllabile da questo punto di vista. Il cilindro che accoglie polvere, residui e sporco è spesso trasparente e permette di controllare i suoi livelli di pienezza. In questo modo, si può procedere a pulirlo prima che sparga per casa cattivo odore o residui di sporcizia. Per chi avesse bisogno di misure igieniche particolari, poi, è bene ricordare che l’aspirapolvere senza sacco può essere pulito anche tutte le volte che lo si usa, visto che non bisogna preoccuparsi di sprecare sacchi costosi. L’ultimo vantaggio di un aspiratore senza sacchetto è proprio questo: nessun costo accessorio e nessuno stress a cercare un rivenditore che abbia in casa i sacchetti giusti per il proprio aspirapolvere.

 

 

I tipi di aspirapolvere senza sacco

 

Gli aspirapolvere senza sacco si dividono, principalmente, in tre categorie contraddistinte per la tipologia di sistema aspirante:

Aspirapolvere non ciclonico: monta un filtro visibile dalla scocca dell’elettrodomestico e va necessariamente pulito ogni volta. Solitamente sono contenitori piccoli, facili da smontare e molto semplici da lavare.

Aspirapolvere ciclonico: è munito di un sistema aspirante che forma un ciclone, un vortice, della polvere che solleva. La forza centrifuga è così potente che non permette alla polvere di spargersi in giro ma viene direttamente risucchiata nel filtro. L’aspirapolvere ciclonico raccoglie il 25% in più di sporco rispetto ad altri sistemi aspiranti ed il suo filtro non ha bisogno di essere pulito ogni volta.

Aspirapolvere multi-ciclonico: l’evoluzione dell’aspiratore ciclonico, più potente e con un filtro in grado di rompere le particelle di polvere, riducendole a micro-molecole sottilissime. I filtri dei multi-ciclonici sono studiati per durare, senza manutenzione o pulizia, anche 7-9 mesi, in base a quanto lo si utilizza.

La seconda classificazione degli aspiratori senza sacco riguarda le dimensioni e la struttura funzionale:

Scope elettriche: molto piccole, leggere e snelle. Facili da utilizzare, ottime per piccoli appartamenti o ambienti limitati, hanno anche un contenitore proporzionato alle misure, quindi non molto grande e che necessita di essere svuotato e pulito spesso.

Aspirapolvere a traino: più grossi e pesanti, dotati di un contenitore piuttosto capiente, comunque semplici da usare in quanto il carrello è montato su ruote che seguono il movimento. Il tubo aspirante è lungo e flessibile e rende questi aspiratori molto adatti a pulire sotto i mobili, sotto i letti e sotto i divani.

 

 

Quale aspirapolvere senza sacco scegliere?

 

L’aspirapolvere senza sacco è, decisamente, il tipo di aspiratore migliore per un uso domestico. Non resta che scegliere il modello più adatto ed indicato alle proprie esigenze tra i migliori proposti sul mercato, oltre che meglio recensiti da chi li possiede:

 

Rowenta RO3753EA Compact Power

E’ un aspiratore a traino, con sistema ciclonico di classe energetica A, quindi molto potente ma che consuma poca elettricità. È disponibile in quattro versioni di colore. Pesa meno di 7 kg, quindi praticissimo da usare, con un lungo tubo telescopico molto adatto ad infilarsi sotto qualsiasi mobile o in spazi stretti. L’impugnatura del tubo è ergonomica, comoda e protettiva per le mani. Il contenitore ha una capienza di 1,5 litri, il motore è molto potente e la rumorosità minima: solo 77dB. Molto interessanti gli accessori che include: la spazzola delicata per il parquet, la spazzola speciale per divani e poltrone, la bocchetta lancia ed imbottiti.

Polti Forzaspira C110

Un prodotto Made in Italy di ottima qualità, disponibile in diversi colori ed estremamente leggero. Infatti pesa solo 5 kg. Un aspirapolvere senza sacco, a traino, a sistema aspirante ciclonico con possibilità di regolare la potenza in base al pavimento da trattare ed alla quantità di polvere da aspirare. Molto silenzioso, infatti il dato è di soli 79dB e la capienza del contenitore è di ben 2 litri. Il tubo è abbastanza lungo da permetterne un uso comodo e flessibile. In dotazione, Polti offre un filtro HEPA, a ben 4 strati, in grado di dissolvere polvere e sporcizia. Inoltre sono compresi, nella confezione, la spazzola per parquet ed il kit per la pulizia di piccole superfici.

PuppyOO

E’ una scopa elettrica senza sacco, estremamente leggera e maneggevole e dal design particolare, originale, ed accattivante, in bianco e viola. Meno di 3 kg per un aspiratore molto potente, ben 600W e 33.000 giri al minuto, per garantire una pulizia davvero profonda, impeccabile ed igienica. Lo smontaggio ed il rimontaggio sono molto semplici, infatti il contenitore è applicato in modo facilitato per permetterne la veloce pulizia dopo ogni utilizzo. È poco rumorosa e pratica da maneggiare.

Severin My 7115

Un altro modello a traino, silenziossimo, con soli 77dB di rumorosità. Si tratta di un aspiratore multi-ciclonico che, con un motore da 950W garantisce le stesse prestazioni di un 2500W. Uno dei più leggeri e maneggevoli nella sua categoria: soli 4,9 kg per 1,8 litri di capienza del contenitore. Il tubo aspirante è lungo ed estremamente flessibile e morbido da direzionare, l’impugnatura ergonomica e comoda. È dotato di filtro HEPA altamente igienizzante. Infatti è raccomandato per chi soffre di allergie alla polvere, agli acari o di sensibilità respiratorie. In dotazione, nella confezione, si trova la spazzola parquet, la spazzola con rotelline adatta ai tappeti, la bocchetta per imbottiti come divani, cuscini e poltrone, la bocchetta per le fessure ed il filtro protettivo per il motore.

Ariete 2769 Evolution

Una scopa elettrica senza sacco, un’altra italiana, con ben 800W di potenza per prestazioni davvero impeccabili di pulizia completa ed accurata. Un peso di soli 3.2 Kg, quindi molto maneggevole e duttile, oltre che semplice da manovrare. La pulizia del contenitore è praticissima: basta fare una leggera pressione sulla scocca ed il contenitore uscirà a scatto. Al momento è una delle scope elettriche più economiche sul mercato.

Dyson V6 Total Clean

Un prodotto di livello superiore rispetto agli elettrodomestici illustrati fino ad adesso. Dyson V6 è un aspirapolvere senza sacco e senza filo. È dotato di tecnologia V6, un innovativo motore digitale. Ha un sistema aspirante ciclonico di ultimissima generazione ed è in grado di pulire tutto, inclusi muri e soffitti, per una pulizia totale della casa. Pesa solo 2,3 kg, perfetto per essere sollevato anche per diversi minuti, se c’è necessità di usarlo per la pulizia in alto.

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti