APE: Attestato di Prestazione Energetica

L'APE, Attestato di Prestazione Energetica diventa obbligatorio in vari casi. La sua introduzione per preservare e migliorare il risparmio energetico.

APE
APE: Attestato di Prestazione Energetica
User Rating: 5 (3 votes)

pulsanteTutto è energia e questo è tutto quello che esiste.

Albert Einstein

Nel rispetto sempre più comune del risparmio energetico è importante sapere cosa sia l’APE (Attestato di Prestazione Energetica)…e quanto costa redigerne una?

L’ape un attestato indicato dal decreto legge n. 63 del 4 giugno 2013 che introduce una procedura di valutazione prevista dalle direttive europee 2002/91/CE e 2006/32/CE.

Tale attestato tratta del tema di rendimento energetico dell’edilizia sia durante la costruzione che dopo semplici restauri e indica la prestazione, l’efficienza o il rendimento energetico di un edificio, raccomandando anche come migliorarlo.

Il miglioramento deve avvenire ugualmente nel rapporto costo/beneficio dell’uso energetico nell’edilizia, affinché si riduca il consumo in tutta Europa almeno del 9% negli anni a venire.

La tendenza principale, quindi, è quella degli edifici, almeno quelli pubblici, ad energia prossima allo 0, cioè ad altissima prestazione energetica e che usano principalmente le energie rinnovabili. Una bene accolta tendenza verso la bioedilizia che risulta essere sempre più richiesta. Ma in realtà è utile anche perché rende più trasparente il mercato immobiliare per il quale è obbligatorio. In questo modo gli acquirenti o affittuari possono rendersi conto della bontà di un investimento. 

L’attestato valuta l’isolamento termico, i consumi, i metodi di riscaldamento e raffrescamento, la presenza di fonti energetiche rinnovabili, ecc. e può essere redatto da un professionista qualificato (es. architetto, ingegnere, geometri, periti tecnici).

LAPE vale solo 10 anni dal suo rilascio e va aggiornato anche ad ogni evento di ristrutturazione o riqualificazione che porti una modifica della classe energetica dell’edificio.

In alcuni casi diventa obbligatorio produrlo pena sanzioni amministrative pecuniarie che variano dai € 1000,00 ai € 18000,00 nei casi più gravi, diventando quindi un documento assai importante.

 L’APE va rilasciato in tutti i casi in cui un edificio venga:

  • costruito,
  • venduto,
  • locato,
  • ristrutturato, o riqualificato.

Averlo permette di godere di ulteriori detrazioni fiscali sul fotovoltaico.

Ma quanto costa farsene redigere uno dal nostro tecnico di fiducia?

A seconda della metratura quadrata dell’immobile, il rilascio dell’APE può costare dai € 100,00 ai € 300,00.

Ovviamente è sempre consigliato richiedere più preventivi gratuiti dai professionisti della propria zona, così da non incorrere in brutte sorprese e riuscire a risparmiare.

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.

Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.

APE

Richiedi un preventivo gratutito adesso!

OTTIENI 4 PREVENTIVI GRATUITI ONLINE! Scopri come!
X

Richiedi Preventivi Gratuiti